Cosa piantare a Giugno

44
giugno

Giugno è un ottimo momento per seminare e piantare giovani piante, poiché sia ​​la temperatura dell'aria che del suolo sono elevate, quindi le piante iniziano bene.

Tieni presente, tuttavia, che i periodi di siccità e la siccità possono inibire la crescita delle piante, a causa della mancanza di umidità nel terreno, quindi potrebbe essere necessario essere a portata di mano per fornire acqua extra quando necessario.

Molti semi di ortaggi e fiori possono essere seminati a giugno, per essere raccolti o fioriti nel giro di poche settimane o, nel caso di biennali come le digitali, per svernare per l’estate successiva. I semi delle annuali in fiore seminati a giugno forniranno un tocco di colore tra la fine dell’estate e l’autunno, dopo che molti altri avranno finito di fiorire.




Tutto quello che puoi piantare nel tuo orto a Giugno

Quando si tratta di decidere cosa piantare a giugno, c’è solo l’imbarazzo della scelta.

Con le sue giornate lunghe e calde e le ore di luce in più, giugno è un periodo intenso a metà dell’anno di giardinaggio.

È il momento di piantare i fiori e le colture che avete seminato al chiuso in primavera come parte delle vostre idee per il giardino, nonché di raccogliere e seminare nuovamente le piante di ortaggi più vecchie per prolungare il periodo di raccolta fino all’autunno. Potete anche divertirvi a creare allestimenti colorati con cesti sospesi e contenitori.

In genere, ecco cosa puoi piantare a Giugno:

Semine in campo a Giugno

Articolo correlatoCalendario semina ortaggi.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Like
Close
Quando Si Pianta by Agenzia Eco Web Srl
© Copyright 2020. Tutti i diritti riservati.
Close
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.