Quando si pianta la verza

218
VERZA

La verza è una coltura vegetale versatile, disponibile in una gamma di diversi colori, forme e con diverse trame delle foglie. A causa dell'enorme varietà di cavoli cappuccino, è possibile raccogliere quasi tutto l'anno.

Quando si pianta la verza e come si coltiva

La verza è un raccolto per il clima fresco. Coltiva il cavolo in primavera in modo che venga raccolto prima della calura estiva o avvia il cavolo a metà e fine estate in modo che venga raccolto durante le fresche giornate autunnali, invernali o all’inizio della primavera.

  • Inizia i semi in casa da 4 a 6 settimane prima dell’ultimo gelo in primavera.
  • Metti i trapianti di cavolo in giardino quando sono alti da 7-10 cm già da 3 a 4 settimane prima dell’ultima gelata in primavera.
  • Dirigere la semina all’aperto quando il terreno può essere lavorato in primavera.
  • Nelle regioni con inverno mite, inizia a seminare a fine estate per un raccolto invernale o primaverile.

Quando si pianta la verza

Scopri come seminare, coltivare e raccogliere la verza in questa pratica Guida alla Coltivazione.

Equipment

  • Semina: Maggio – Giugno
  • PH Terreno: 5,0 – 7,0
  • Tipologia Terreno: Drenante
  • Sole: Pieno
  • Clima: Teme la siccità

Ingredienti

  • Se inizi i semi in casa, semina a mezzo cm di profondità da 6 a 8 settimane prima dell'ultima gelata primaverile.
  • Per un raccolto autunnale, semina direttamente i semi all'aperto (o trapianti di piante) da metà a fine estate.
  • Se la tua zona è particolarmente calda e secca, evita di piantare fino alla fine dell'estate.
  • Assicurati che le giovani piante non si secchino al caldo del sole estivo!
  • Il cavolo è un alimentatore pesante; esaurisce rapidamente il terreno dei nutrienti necessari.
  • Preparare il terreno in anticipo mescolando con il letame invecchiato e/o il compost.
  • Il terreno dovrebbe essere ben drenante: le radici che stanno nell'acqua causano la spaccatura o la putrefazione delle teste.

Istruzioni

  • Prima di piantare le piantine all'aperto, indurisci le piante nel corso di una settimana.
  • Trapiantare piccole piante all'aperto in un pomeriggio nuvoloso da 2 a 3 settimane prima dell'ultima data di gelo primaverile.
  • Pianta le piantine a 30cm di distanza in file, a seconda della dimensione della testa desiderata.
  • Più vicino pianti, più piccole saranno le teste di cavolo.

Note

Come coltivare la verza

  • Quando le piantine raggiungono circa 5 pollici di altezza, sottili per lasciare lo spazio desiderato tra di loro. Se lo desideri, trapianta le piantine diradate altrove.
  • Pacciame densamente intorno all’area per trattenere l’umidità e regolare la temperatura del suolo.
  • Acqua 2 pollici per piede quadrato a settimana.
  • La temperatura ottimale del suolo per la crescita è compresa tra 60 e 65 ° F. Le giovani piante esposte a temperature inferiori a 45 ° F per un periodo di tempo possono avvitare o formare teste sciolte. Coprire le piante se è previsto il freddo.
  • Fertilizzare 2 settimane dopo il trapianto con un fertilizzante bilanciato (10-10-10).
  • Tre settimane dopo, aggiungi un fertilizzante ricco di azoto; il cavolo ha bisogno di azoto nelle prime fasi.
  • Pratica la rotazione delle colture con i cavoli per evitare l’accumulo di malattie trasmesse dal suolo.
Leggi anche: Come coltivare i cavolfiori.
Calorie: 27kcal
Portata: Contorno
Cucina: Italiana
Keyword: colme coltivare la verza




Dove coltivare la verza

  • Coltiva la verza in un terreno ricco di sostanza organica e ben drenato. Prepara le aiuole prima di piantare coprendo i letti con 5-7 cm di compost invecchiato o un mix di piantagione organica commerciale e girandolo sotto a 30 cm di profondità.
  • Il cavolo cresce meglio dove il PH del terreno è compreso tra 5,0 ​​e 7,0.
  • Se la malattia del clubroot è stato un problema, regolare il PH del terreno a 7,0 o leggermente più alto aggiungendo calce.
  • Aggiungi abbondante compost ben invecchiato ai letti di semina prima di piantare. Nelle regioni in cui il terreno è sabbioso o dove c’è forte pioggia, integrare il terreno con azoto.
  • L’aggiunta di una moderata quantità di farina di sangue ricca di azoto o farina di semi di cotone al terreno prima della semina migliorerà la crescita delle foglie.




Tempo di semina della verza

  • La verza cresce meglio nelle regioni dove c’è una stagione di crescita lunga e fresca con temperature comprese tra 7-24°C.
  • Il cavolo cappuccio può tollerare il gelo e per breve tempo temperature fino a -6,70 ° C.
  • Il cavolo si avvicinerà e andrà a seminare a temperature superiori a 26°C.
  • Inizia i semi in casa da 4 a 6 settimane prima dell’ultimo gelo in primavera.
  • Semina all’aperto quando il terreno può essere lavorato in primavera.
  • Metti i trapianti in giardino quando sono alti da 7-10 cm già da 3 a 4 settimane prima dell’ultima gelata in primavera.
  • Nelle regioni fresche d’estate, pianta il cavolo in tarda primavera per un raccolto autunnale.
  • Nelle regioni con inverno mite, inizia a seminare a fine estate, circa 6-8 settimane prima del primo gelo, per un raccolto invernale o primaverile.
  • Il cavolo viene raccolto in 80-180 giorni dal seme e in 60-105 giorni dai trapianti, a seconda della varietà.




Coltivare la verza in vaso

  • Un cavolo cresce facilmente in un contenitore di almeno 20 cm di profondità e larghezza.
  • In grandi contenitori coltivare cavoli su centri da 30 cm.
  • Mantieni il terreno uniformemente umido, non lasciare che il terreno si asciughi e non esagerare.
  • Nutri i cavoli che crescono in contenitori con tè di compost o una soluzione diluita di emulsione di pesce ogni due settimane.

Irrigazione

  • Il cavolo cappuccio richiede un’irrigazione regolare e uniforme. Un’irrigazione irregolare può causare teste stentate o screpolate. Dare al cavolo da 2 a 3 cm di acqua ogni settimana;
  • Quando le piante raggiungono la maturità, ridurre l’irrigazione per evitare di dividere le teste.
  • Fertilizzare il cavolo cappuccio a metà stagione, quando le piante sono stabilite con un fertilizzante ad alto contenuto di azoto come 10-5-5 o nutrire le piante con una soluzione diluita di emulsione di pesce ogni due settimane.




Coltivazione della verza

  • Pacciama intorno al cavolo, specialmente nella stagione calda, per preservare l’umidità del suolo e mantenere il terreno fresco nella stagione calda.
  • Le teste di cavolo si spaccheranno quando crescono troppo velocemente e assorbono troppa acqua.
  • Per prevenire questo danno, ruota le teste di un quarto di giro per separare alcune radici e interrompere l’assorbimento d’acqua una settimana prima del raccolto.
  • Se le teste sono piccole al momento del raccolto, aggiungi azoto al terreno la prossima stagione e pianta prima.




Parassiti

  • Il cavolo cappuccio può essere attaccato da lombrichi, crochet di cavolo (preceduto da piccole falene gialle e bianche), vermi di cavolo importati, vermi di radice di cavolo, lumache e afidi.
  • Posiziona un collare protettivo attorno alle giovani piante per escludere i vermi.
  • Raccogli manualmente crochet e vermi e distruggili o spruzza con sapone insetticida.
  • I vermi di cavolo sono le larve di una mosca. Pianta i ravanelli vicino ai cavoli per respingere le mosche. Posiziona le coperture delle file sulle piantine o pianta attraverso il tessuto del giardino per evitare che le mosche depongano le uova nel terreno.

Puoi coltivare la verza insieme a: Barbabietole, sedano, cipolle e patate.

Non coltivare insieme a: Fragole e pomodori.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Recipe Rating




Like
Close
Quando Si Pianta by Agenzia Eco Web Srl
© Copyright 2020. Tutti i diritti riservati.
Close
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.