Quando si pianta la zucca

650
ZUCCA

Sebbene alcune zucche crescano su lunghe viti che si estendono per più di 6 metri, ci sono varietà compatte che si adattano bene ai giardini più piccoli.




Quando si pianta la zucca e come si coltiva

Le zucche sono un alimento base autunnale e quando si tratta delle loro varietà, le opzioni sono infinite. Puoi scegliere tra bianchi o arancioni, mini o grandi e persino intagliati o perfetti per cuocere le torte .

Anche se puoi sicuramente prendere la strada più facile e prenderne un po’ nella tua zona di zucca locale , può essere altrettanto divertente coltivarle tutte da solo.

Lasciati ispirare per iniziare questa tradizione autunnale rivedendo questa utile guida alla coltivazione della zucca, rimarrai sorpreso da quanto le zucche possono fiorire con un po’ di pazienza e cura. Inoltre, aggiungeranno un tocco visivo al tuo giardino.




Quando si pianta la zucca

Guida alla coltivazione delle zucche dai semi – Tutto ciò che devi sapere dalla semina alla cura delle tue zucche fino alla raccolta e alla conservazione.

Ingo generali

  • PH Terreno: 6,0 – 7,0
  • Tipologia Terreno: Drenante
  • Sole: Pieno
  • Semina: Marzo – Aprile

Specifiche

  • Le zucche fanno meglio quando i semi vengono piantati direttamente nel terreno.
  • Le zucche sono piante tenere e molto sensibili al freddo.
  • Scegli un sito con pieno sole.
  • Le zucche hanno anche bisogno di molto spazio per le viti tentacolari.
  • Le zucche sono mangiatoie grandi e avide che necessitano di un terreno molto ricco, ben drenato e non troppo fradicio.
  • Mescola molto compost e letame invecchiato nel sito di impianto prima di seminare o trapiantare.
  • Ulteriori informazioni sulle modifiche del suolo e sulla preparazione del terreno per la semina.

Istruzioni

  • Pianta i semi in file o "colline di zucca", che hanno le dimensioni di piccoli cumuli di brocche
  • Con le colline, il terreno si riscalderà più rapidamente e i semi germoglieranno più velocemente.
  • Preparare le colline in anticipo con un'abbondanza di vecchio letame scavato in profondità nel terreno.
  • Pianta i semi a 2,5 cm di profondità nelle colline (da 4 a 5 semi per collina).
  • Quando le piante sono alte da 5 cm, assottiglia fino a 2 o 3 piante per collina tagliando le piante indesiderate senza disturbare le radici di quelle rimanenti.

Note sulla coltivazione, semina, raccolto, conservazione e altro ancora

Come coltivare le zucche

  • Usa le coperture per file per proteggere le piante all’inizio della stagione e per prevenire problemi di insetti. Ricorda però di rimuovere le coperture prima della fioritura per consentire l’impollinazione da parte degli insetti!
  • Le zucche sono piante molto assetate e hanno bisogno di molta acqua. Innaffia un pollice a settimana. Innaffiare abbondantemente, soprattutto durante l’allegagione.
  • Quando si annaffia: cerca di mantenere il fogliame e la frutta asciutti a meno che non sia una giornata di sole. L’umidità renderà più probabili la putrefazione e altre malattie.
  • Aggiungi pacciame intorno alle zucche per mantenere l’umidità, sopprimere le erbacce e scoraggiare i parassiti.
  • Ricorda che le zucche sono tenere dalla semina al raccolto. Controlla le erbacce con il pacciame. Non coltivare eccessivamente, o le loro radici molto superficiali potrebbero essere danneggiate.
  • La maggior parte delle piccole varietà di vite può essere allevata su un traliccio .
  • Anche le varietà più grandi possono essere allevate verso l’alto su un traliccio, sebbene sia una sfida ingegneristica sostenere il frutto, di solito con reti o vecchie calze.
  • Se i tuoi primi fiori non stanno formando frutti, è normale. Sia i fiori maschili che quelli femminili devono aprirsi. Essere pazientare.
  • Le api sono essenziali per l’impollinazione, quindi fai attenzione quando usi insetticidi per uccidere i parassiti. Se è necessario utilizzare, applicare solo nel tardo pomeriggio o in prima serata, quando le fioriture sono chiuse per la giornata. Per attirare più api, prova a posizionare una casa delle api nel tuo giardino.
  • Le viti di zucca, sebbene ostinate, sono molto delicate. Fare attenzione a non danneggiare le viti, poiché ciò può ridurre la qualità dei frutti.
Leggi anche: Cosa coltivare in primavera.
Calorie: 26kcal
Portata: ortaggio
Cucina: Italiana
Keyword: come coltivare la zucca




Innaffia e prenditi cura delle tue piante di zucca.

La maggior parte delle colture orticole necessita di un ammollo profondo ma delicato una volta alla settimana, circa 3 cm di acqua alla volta. Regolare di conseguenza in base alle precipitazioni. Nota: le foglie di zucca possono sembrare appassite nel caldo pomeridiano, anche se il terreno è ancora umido.

Resisti alla tentazione di bagnare ancora di più lo sporco se il fogliame si riprende di nuovo la sera o sotto la copertura nuvolosa, poiché l’irrigazione eccessiva può contribuire al marciume radicale. La pacciamatura dei tuoi letti aiuterà a mantenere le piante di zucca più costantemente idratate e anche a ridurre le erbacce .

In generale, non è necessario potare le viti. Le foglie grandi li aiutano a produrre più carboidrati, il che significa più zucche. Alcune persone ridurranno le loro piante a uno o due frutti ciascuna per far crescere zucche giganti, ma i giardinieri di tutti i giorni possono saltare questo passaggio.

Fertilizzare il terreno secondo necessità.

L’uso di un fertilizzante per orti multiuso (non progettato per i prati) può fornire loro il cibo giusto di cui hanno bisogno. È anche una buona idea testare il terreno ogni due anni. I risultati riveleranno il tipo di sporco con cui hai a che fare, inclusi il PH e i livelli di nutrienti, e ti aiuteranno a pianificare di conseguenza.




Raccolto

Dopo diversi mesi di crescita, le tue zucche raggiungeranno la maturità quando la buccia si indurisce e raggiunge la tonalità desiderata. Sicuramente raccogliere prima di un forte gelo, che danneggerà i frutti. Taglia la vite con le forbici da potatura lasciando attaccati diversi centimetri di gambo. Quindi goditi i frutti del tuo lavoro, intagliando, cucinando o decorando.

Domande frequenti

Posso piantare i semi di una zucca acquistata in negozio?

È meglio acquistare semi da un marchio rispettabile che prenderli da una zucca a caso. “Può o non può essere raccolto quando i semi sono completamente maturi”. Anche se i semi germinano, possono produrre una pianta diversa se si verificasse l’impollinazione incrociata con un’altra specie di zucca.

Posso coltivare zucche in contenitori?

Sì! Più grande è il contenitore, meglio è. Fai attenzione a monitorare il terreno: i giardini in vaso si asciugheranno più velocemente dei normali letti.

Cosa devo mettere sotto le zucche in crescita?

Stendere uno strato di paglia sotto il raccolto in via di sviluppo può aiutare a proteggere le zucche durante i caldi mesi estivi. “Avere una specie di pacciame come la paglia aiuterà a ridurre la perdita di umidità per evaporazione dal terreno, aiuterà a raffreddare un po’ il terreno e aiuta a mantenere le zucche più pulite”.

Quanto tempo ci vuole per coltivare una zucca?

Le zucche impiegano generalmente circa tre mesi per raggiungere la maturità, ma può dipendere dalla varietà. Controlla il pacchetto di semi per per determinare quando puoi aspettarti di raccogliere il tuo raccolto.

Perché i miei fiori di zucca cadono?

Le zucche producono fiori sia maschili che femminili. I fiori maschili in genere si aprono per primi e cadono.

Come posso proteggere le mie zucche dai parassiti?

All’inizio della stagione, copri le tue piante con coperture a file galleggianti per proteggerle dai colpevoli comuni come insetti da zucca, trivellatori di zucca e coleotteri di cetriolo. Rimuovi queste coperture non appena i fiori si sviluppano, tuttavia, perché avrai bisogno delle api per impollinarli! Per lo stesso motivo, fai sempre attenzione quando usi qualsiasi tipo di insetticida nel tuo giardino. Le sostanze chimiche possono danneggiare queste importantissime creature e di conseguenza impedire alle piante di produrre zucche!

Articolo correlato: Come preparare il terreno per fare l’orto.



Like
Close
Quando Si Pianta by Agenzia Eco Web Srl
© Copyright 2020. Tutti i diritti riservati.
Close