Come conservare i fagioli

205
fagioli

I fagioli sono considerati uno degli alimenti di emergenza per eccellenza perché sono molto nutrienti e non deperibili. Tuttavia, i fagioli andranno a male se non vengono conservati correttamente. Ecco cosa devi sapere sui metodi di conservazione a lungo termine per i fagioli.

I fagioli sono i semi di diverse piante della famiglia delle Fabaceae, note anche come famiglia dei fagioli, dei legumi o dei piselli. I fagioli sono una ricca fonte di proteine ​​e puoi cucinarli in diversi modi, tra cui stufare, cuocere al forno e friggere.

I fagioli popolari includono fagioli neri, fagioli borlotti, fagioli blu, piselli spezzati e lenticchie. I fagioli cotti sono solitamente venduti in lattina nei negozi di alimentari, mentre i fagioli secchi sono in sacchetti di plastica.







Per quanto tempo puoi conservare i fagioli secchi?

Se conservati nella loro confezione di plastica originale, i fagioli secchi dureranno circa 1 anno. Tuttavia, è possibile che i fagioli secchi durino più di 25 anni con determinati metodi di conservazione, compresi i metodi di conservazione domestica fai-da-te.

Perché i fagioli secchi vanno a male

Come tutti i cibi secchi, i fagioli sono sensibili all’ossigeno, alla luce, all’umidità e al calore. L’ossigeno è particolarmente una grande preoccupazione in quanto causerà il degrado dei grassi naturali nei fagioli, facendoli diventare rancidi. Nelle zone ad alta umidità, i fagioli possono anche ammuffire.

Anche se i fagioli rimangono sicuri da mangiare, l’esposizione all’ossigeno e alla luce può far perdere i loro nutrienti ai fagioli. Dopo soli 2 anni, si verifica una significativa degradazione delle vitamine e praticamente nessuna vitamina può essere presente dopo 5 anni. Tuttavia, i componenti proteici e minerali dei fagioli saranno ancora intatti.

Come capire se i fagioli secchi sono andati a male

  • Odore rancido: i fagioli secchi non dovrebbero avere alcun odore evidente
  • Segni visibili di muffa: potrebbe sembrare una peluria o una pellicola sopra i fagioli
  • Cambiamento di colore: i fagioli scoloriti sono spesso ancora sicuri da mangiare, ma il loro contenuto vitaminico è probabilmente esaurito.

Un altro problema con la conservazione dei fagioli a lungo termine è che possono essere infestati da tonchi o falene. Spesso le uova di tonchio sono già all’interno dei fagioli al momento dell’acquisto. Controllare i fagioli per i buchi; questi sono un segno di uova di insetti.

Possono essere necessarie diverse settimane prima che le uova si schiudano e si sviluppino, quindi le uova di solito non sono un problema se usi i fagioli subito dopo l’acquisto. Tuttavia, se prevedi di conservare i fagioli per più di un mese circa, i tonchi possono schiudersi negli adulti, deporre più uova e quindi hai un’infestazione.




2 modi per conservare i fagioli in scatola aperti

Puoi conservare i fagioli in scatola non aperti per un anno in un luogo buio. Per conservare i fagioli aperti, considera i seguenti metodi:

  1. Frigorifero: dopo l’apertura, puoi conservare i fagioli in scatola in frigorifero in un contenitore ermetico. I fagioli in scatola aperti dureranno dai tre ai quattro giorni in frigorifero.
  2. Congelatore: puoi conservare i fagioli in scatola aperti nel congelatore in un contenitore ermetico o in un sacchetto per congelatore per uno o due mesi.

Come conservare i fagioli secchi

Puoi conservare in sicurezza i fagioli secchi per anni in un luogo fresco, buio e asciutto. Come la maggior parte degli alimenti, i fagioli sono sensibili all’ossigeno, alla luce, al calore e all’umidità. I fagioli secchi possono anche attirare i tonchi, un tipo di insetto che depone le uova all’interno dei fagioli e può causare un’infestazione.

Puoi anche conservare essiccato nel congelatore all’interno di un sacchetto per congelatore o in un contenitore ermetico. Il congelamento dei fagioli ucciderà tutti gli insetti e preverrà il deterioramento. I fagioli secchi dureranno indefinitamente nel congelatore.




4 consigli per la conservazione dei fagioli secchi

Considera questi suggerimenti per la conservazione degli alimenti a breve e lungo termine per la conservazione dei fagioli:

  1. Conserva i fagioli nella loro confezione. Se prevedi di utilizzare i fagioli appena acquistati nel primo mese, puoi conservarli nella confezione originale.
  2. Mettere i fagioli in un contenitore ermetico. Se vuoi conservare i fagioli secchi per più di un mese, mettili in un contenitore ermetico, come un sacchetto di mylar o un barattolo di vetro. Conservare i fagioli in un luogo fresco, buio e asciutto. Dovrebbero durare tre anni nel contenitore.
  3. Sigilla i fagioli sottovuoto . Puoi sigillare sottovuoto i sacchetti per la conservazione dei fagioli per rimuovere l’ossigeno in eccesso. I fagioli secchi sigillati sottovuoto possono durare cinque anni o più.
  4. Aggiungere gli assorbitori di ossigeno nel contenitore. Puoi mettere gli assorbitori di ossigeno in sacchi o contenitori ermetici. Gli assorbitori di ossigeno contengono ferro e rimuovono l’ossigeno dall’ambiente circostante, uccidendo gli insetti. Un assorbitore di ossigeno assicurerà che i tuoi fagioli si mantengano per più di cinque anni.

Come essiccare i fagioli

Il metodo tradizionale prevedeva di lasciare i fagioli in baccello sulla pianta il più a lungo possibile. Una volta che il tempo cambiava, le viti venivano sradicate e appese al coperto, essendo più spesso utilizzata una serra. Quando i baccelli erano fragili, i fagioli venivano sgusciati e conservati.

Essendo dipendente dal tempo, il metodo tradizionale di essiccare i fagioli era piuttosto incostante. I fagioli essiccati in modo improprio spesso svilupperebbero muffe e non sarebbero adatti al consumo. Lo stesso problema ha spesso colpito il seme salvato.




Come essiccare i fagioli al forno

Puoi essiccare fagioli in un forno se non hai un disidratatore. Il miglior tipo di forno è un forno elettrico ventilato, ma un forno standard o a gas farà il suo lavoro. Si prega di notare che i fagioli essiccati in questo modo non sono adatti per la germinazione poiché la scottatura uccide il germe.

Baccelli i fagioli e falli cadere in acqua fredda. La ragione di ciò è che potresti avere alcuni vermi di pisello e galleggeranno nell’acqua.

Ora sbollenta per circa tre minuti. Dal momento che inevitabilmente scivolano attraverso i fori di un cestello per scottatura, li lasciamo cadere direttamente nell’acqua di scottatura e poi usiamo un setaccio fine per pescarli.

Non raffreddare dopo averli sbollentati, basta asciugarli su un canovaccio prima di stenderli sulle teglie e farli asciugare in forno. L’ideale è asciugare a una temperatura a partire da 50°C/120°F/Gas Mark 0 e quindi aumentare lentamente la temperatura fino a 65°C/150°F/Gas Mark 0.

I fagioli sono asciutti quando sono abbastanza croccanti. A seconda delle loro dimensioni, ci vogliono dalle 2 alle 3 ore. Imballare in bottiglie ben tappate o contenitori ermetici e conservare in un luogo asciutto e buio.

L’unico vero inconveniente dei fagioli secchi è che richiedono l’ammollo prima dell’uso. Se sei il tipo di persona che pianifica i pasti in anticipo, non è un problema, ma se sei il tipo di persona che torna a casa e poi decide cosa mangiare, i fagioli secchi possono essere difficili.

Solitamente dovresti mettere a bagno fagioli e piselli secchi in acqua fredda per circa 12 ore per reidratarli completamente prima dell’uso. Se hai fretta, metti semplicemente i fagioli o i piselli in una pentola capiente con abbondante acqua fredda.

Portare a bollore e far bollire energicamente per due o tre minuti. Togliere dal fuoco, coprire la padella e lasciarli per tre quarti o un’ora quando dovrebbero essere reidratati.

Articolo correlato:



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Like
Close
Quando Si Pianta by Agenzia Eco Web Srl
© Copyright 2020. Tutti i diritti riservati.
Close