Go Back

Quando si pianta il Sedum

In luoghi soleggiati con terreno ben drenato, i sedum fioriscono, producendo fiori attraenti che le api e le farfalle amano. I tipi striscianti sono spesso coltivati ​​come piante da giardino roccioso a causa della loro necessità di un buon drenaggio.
Keyword: coltivare i sedum

Info generali

  • Dimora Aprile
  • Sole Pieno
  • PH Terreno 6 - 7,5
  • Tipologia Terreno: Drenante
  • Fioritura: Giugno - Luglio

Materials

  • Le specie a crescita bassa e vigorose tollereranno l'ombra parziale, ma la maggior parte dei sedum si comporta meglio in pieno sole.
  • Se si coltiva il sedum in un'area che diventa inverni lunghi e freddi, piantare in pieno sole per migliorare la capacità di svernamento.
  • Sedum cresce bene in terreni poveri e sabbiosi che drenano bene.
  • È molto suscettibile al marciume radicale se coltivato in un terreno che trattiene troppa umidità.
  • Il terreno eccessivamente ricco può incoraggiare la crescita delle gambe, il che può far sì che le varietà di sedum verticali diventino molto pesanti quando fioriscono.

Approfondimento e istruzioni di semina, coltivazione, propagazione e cura

  • Piante spaziali tra 15 cm e 60 cm di distanza, a seconda della varietà.
  • I sedum a bassa crescita si diffonderanno prontamente per colmare eventuali lacune, mentre i sedum verticali tendono a rimanere più compatti.
  • Piantare piante intere o divisioni: scavare una buca abbastanza profonda in modo che la parte superiore della zolla sia a livello della superficie del terreno, quindi posizionare la pianta nella buca e riempirla intorno. Fai attenzione a non seppellire soprattutto gli steli del sedum verticale, poiché ciò può portare a marcire.
  • Piantare talee: come altre piante grasse, il sedum può essere facilmente propagato per talea.
  • Basta posizionare l'estremità tagliata nel terreno e il taglio non dovrebbe avere problemi a radicare in condizioni di illuminazione e irrigazione adeguate.

Approfondimento coltivazione

Sedum in crescita

  • Una volta stabilite, le piante di sedum richiedono poche cure. Durante l'estate, controlla regolarmente le tue piante per assicurarti che non siano troppo asciutte e annaffia (con parsimonia) se necessario. Finché la tua zona piove almeno ogni due settimane, il sedum non dovrebbe aver bisogno di annaffiature extra.
  • Dopo la fioritura, taglia le piante per mantenere la loro forma o contenerle in un'area.
  • Suggerimento: per un maggiore interesse invernale, lascia i fiori di sedum verticale da soli dopo la fioritura. Formeranno attraenti teste di semi.
  • Ricorda di dividere le tue piante in primavera o in autunno per controllarne la diffusione. Per tutta l'estate, le divisioni e le talee radicano prontamente.