Go Back

Quando si piantano le viole

Semina, coltivazione e cura delle violette: Guida passo passo per principianti.
Keyword: coltivazione delle viole

Equipment

  • Semina: Luglio - Settembre
  • Trapianto: Febbraio - Marzo
  • Terreno: Drenante
  • PH Terreno: 5,5 - 7,0

Materials

  • Mantieni il terreno leggermente umido e usa acqua a temperatura ambiente.
  • Le foglie sono suscettibili alla putrefazione se conservate in un’elevata umidità, quindi innaffia le violette dal fondo per evitare di bagnare le foglie in eccesso.
  • Spolvera lo sporco dalle foglie con una spazzola piccola e morbida.
  • Concimare ogni 2 settimane con un fertilizzante ad alto contenuto di fosforo, ma solo durante la stagione di crescita attiva (primavera ed estate).
  • Inizia a concimare solo quando la pianta sembra aver bisogno di una spinta extra.
  • Le foglie sottili e verde scuro e gli steli lunghi indicano che la pianta sta ricevendo troppa poca luce.
  • Foglie verde chiaro o sbiancate indicano troppa luce.
  • Le piante dovrebbero essere spostate in vasi più grandi man mano che crescono, ma mantenere le violette leggermente legate alle radici può incoraggiarle a fiorire.
  • Il momento ottimale per il rinvaso è dopo che alcune foglie sono un po’ appassite.

Istruzioni

  • Puoi usare un terriccio per tutti gli usi, purché sia ​​​​ben drenante.
  • Tieni le violette del pensiero piantate in piccoli vasi e rinvasalo una volta all’anno per mescolare il terreno fresco.
  • Il terreno dovrebbe essere sciolto e ben drenato, e l’alto contenuto di materia organica è vantaggioso.

Video

Note

  • Le viole (Viola), sebbene non correlate alle violette africane, sono uno dei fiori di nascita di febbraio, quindi una viola in vaso può essere un regalo luminoso per un compleanno di febbraio.
  • Le violette africane sono originarie della Tanzania, nell’Africa orientale.
  • Il viola simboleggia lealtà, devozione e fedeltà.