fbpx

Talea mirtillo: Come e quando farla

1.2K
propagazione

La talea di mirtillo è un metodo di propagazione comune per ottenere nuove piante. Consiste nel prelevare un pezzo di ramo giovane e sano e farlo radicare per creare una nuova pianta di mirtillo.

Se sei un amante del mirtillo e desideri espandere la tua coltivazione o avventurarti nella creazione di nuove varietà, allora la propagazione per talea è un metodo affascinante da esplorare.

In questo articolo, ti guideremo passo dopo passo attraverso il processo di talea dei mirtillo, fornendoti tutte le informazioni e i consigli di cui hai bisogno per ottenere successo.

Perché propagare per talea il mirtillo?

La propagazione per talea offre molti vantaggi quando si tratta di coltivare mirtillo.

È un modo efficace per clonare le caratteristiche delle varietà desiderate, garantendo che le nuove piante abbiano le stesse qualità eccellenti dei genitori. Inoltre, è un metodo economico per espandere la tua coltivazione senza dover acquistare nuove piante.

Cosa ti serve per fare la talea mirtillo?

Per iniziare, avrai bisogno di alcuni strumenti e materiali essenziali. Saranno necessarie forbici da giardinaggio affilate e pulite per tagliare i rametti, un terriccio adatto alle piante acidofile come i mirtilli e dei contenitori di dimensioni adeguate per ospitare le talee.

Periodo per fare la talea mirtillo

Il momento ideale per fare la talea di mirtillo è durante la stagione invernale o primaverile, quando la pianta è in stato di dormienza. In questo periodo, la pianta è meno attiva e le talee hanno maggiori probabilità di radicare con successo.

Come scegliere il rametto per la talea mirtillo

Quando si seleziona un rametto per la talea di mirtillo, è importante scegliere uno sano e vigoroso. Assicurati che il rametto sia giovane, con una crescita laterale, e che non mostri segni di malattie o danni.

Come fare la talea mirtillo

Il metodo più comune per la talea di mirtillo è quello della talea a punta. Taglia un rametto di circa 10-15 cm di lunghezza, rimuovi le foglie dalla parte inferiore e fai un taglio obliquo alla base della talea. Successivamente, pianta la talea nel terriccio in modo che sia stabile e innaffia delicatamente.

Caratteristiche del vaso e del terriccio

Per la talea di mirtillo, è importante utilizzare un terriccio adatto alle piante acidofile. Assicurati che il vaso abbia un buon drenaggio per evitare ristagni d’acqua che potrebbero danneggiare le radici in formazione.

Quando e come fare il trapianto della talea mirtillo

Una volta che la talea ha sviluppato radici robuste, è possibile procedere con il trapianto in un vaso più grande o in piena terra. Scegli un luogo soleggiato ma con ombra parziale durante le ore più calde della giornata. Prima di effettuare il trapianto, prepara il terreno assicurandoti che sia ben drenato e arricchito con humus o compost. Fai un buco leggermente più grande della radice della talea e posizionala al centro, assicurandoti che il punto di innesto sia a livello del terreno. Riempì il buco con il terreno, compattandolo delicatamente intorno alle radici.

Dopo il trapianto, assicurati di innaffiare abbondantemente la pianta e di mantenere un’adeguata irrigazione durante tutto il periodo di crescita. Fornisci anche un supporto o una rete per sostenere la pianta mentre cresce. Proteggi la talea da eventuali malattie o parassiti utilizzando prodotti fitosanitari naturali o biologici.

Continua a prenderti cura della tua pianta di mirtillo trapiantata fornendo una fertilizzazione regolare con un concime bilanciato specifico per le piante da frutto. Potatura la pianta durante la stagione invernale per favorire una corretta formazione e ridurre l’ingombro.

Talea mirtillo in acqua

Un metodo alternativo e interessante per la talea di mirtillo è la propagazione in acqua. Puoi immergere la base della talea in un contenitore d’acqua pulita, assicurandoti che le foglie superiori rimangano fuori dall’acqua.

Cambia regolarmente l’acqua per evitare la formazione di batteri o muffe e controlla l’eventuale formazione di radici.

Come prendersi cura della talea di mirtillo

Durante la fase di radicazione, è importante mantenere un’adeguata umidità intorno alla talea. Puoi coprire la talea con un sacchetto di plastica trasparente o una campana di vetro per creare un ambiente umido.

Posiziona la talea in una zona luminosa ma evita l’esposizione diretta al sole che potrebbe causare l’essiccazione delle foglie.

Dopo quanto tempo fruttifica la talea di mirtillo

La talea di mirtillo richiede del tempo per svilupparsi completamente e iniziare a produrre frutti. In genere, possono passare da 2 a 3 anni prima che la pianta raggiunga la piena maturità e inizi a fruttificare. Durante questo periodo, assicurati di fornire le cure necessarie alla pianta, tra cui una corretta potatura e una nutrizione adeguata.

Raccolta e conservazione dei mirtilli

I mirtilli sono pronti per essere raccolti quando raggiungono la loro piena maturità e assumono un colore blu scuro intenso. Questo di solito avviene durante i mesi estivi, tra giugno e agosto, a seconda della varietà e della regione in cui si coltivano.

Per ottenere i migliori risultati, è consigliabile raccogliere i mirtilli al mattino, quando le temperature sono più fresche, per preservarne la freschezza e la dolcezza. Afferra delicatamente il frutto e stacca con cura il gambo. Evita di schiacciare o premere i mirtilli, in quanto possono essere delicati e facilmente danneggiabili.

Una volta raccolti, i mirtilli possono essere conservati in frigorifero per prolungarne la freschezza. Prima di conservarli, rimuovi eventuali frutti ammaccati o danneggiati. Puoi metterli in un contenitore o in una sacca perforata per consentire la circolazione dell’aria. I mirtilli possono durare fino a una settimana in frigorifero, ma è meglio consumarli il più presto possibile per apprezzarne il gusto e le proprietà nutrizionali.

Approfondimento:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Like
Close
Quando Si Pianta by Agenzia Eco Web Srl
© Copyright 2020. Tutti i diritti riservati.
Close
Preferenze Privacy