Si possono mangiare i semi di anguria?

223
semi di anguria

Se ottieni un boccone di semi insieme a quella polpa di anguria dolce e succosa, va benissimo. Ovviamente non avranno molto sapore, quindi se vuoi qualcosa di un po' più interessante continua a leggere.

Probabilmente ricorderai questa storia della tua infanzia: se mangi i semi di un cocomero, uno dei grandi frutti crescerà nella tua pancia.

Naturalmente, è un mito totale a cui è semplicemente divertente guardare indietro ora. Anche se acquisti un’anguria senza semi, o semplicemente raccoglierai la tua anguria coltivata nell’ orto, è praticamente scontato che ti imbatterai in uno o due granelli neri croccanti ogni volta che fai uno spuntino con il frutto ricco d’acqua.

Ma è davvero sicuro mangiare semi di anguria? Certo, probabilmente non ti stai seduto a mangiarne un’intera ciotola, ma hanno degli effetti collaterali che potrebbero suscitare problemi di stomaco? Ecco cosa sapere sul capo estivo.







Cosa succede se mangi semi di anguria?

Se ti capita di mangiare alcuni semi mentre lavori su un pezzo di anguria, non è davvero un grosso problema. I semi di anguria sono sicuri da mangiare, quando vengono mangiati crudi al 100%, in altre parole, hanno ancora i gusci neri su di loro, non li digerisci, ma piuttosto passano attraverso il tuo corpo intero.

Quindi, finiranno in bagno in un giorno o due, in modo simile a quello che succede quando ingoi una gomma da masticare. Ecco perché, se tendi ad avere un sistema digestivo sensibile, è possibile sviluppare alcuni problemi di stomaco, come gas o gonfiore, se mangi troppi semi.

I semi possono anche causare stitichezza. Nei semi di cocomero c’è una buona quantità di fibra insolubile, che può causare il rallentamento del sistema digestivo. Tuttavia, se i semi vengono germogliati o cotti, il tuo corpo li digerisce completamente per raccogliere i benefici per la salute.




Quali sono i vantaggi dei semi di anguria?

Si scopre che i semi di anguria hanno un certo valore nutritivo, ma solo se consumati in volumi maggiori poiché sono così piccoli.

Sono una buona fonte di magnesio, un minerale coinvolto in più di 600 reazioni chimiche nel corpo, dice Cording. Una porzione da 1 oncia di semi ti darebbe circa il 30% del tuo fabbisogno giornaliero di magnesio.

I semi hanno anche alcuni benefici per la salute del cuore, grazie a un antiossidante chiamato licopene, che conferisce a frutta e verdura rossa il loro pigmento vibrante. Il nutriente è stato collegato a tonnellate di benefici per la salute positivi, dalla salute cardiovascolare alla prevenzione del cancro.

I semi di anguria contengono anche altre vitamine e minerali essenziali, come acido folico (una vitamina B), manganese, zinco, proteine ​​e un po’ di ferro.




Come mangiare i semi di anguria

Se volete utilizzare dei semi di anguria avanzati, conditeli con un po’ di olio d’oliva e sale e infornate. I semi di anguria possono essere un’ottima opzione per uno spuntino sano quando arrostiti.

Quei semi tostati possono anche essere un buon modo per aggiungere un po’ di croccantezza a insalate, yogurt e farina d’avena.

Si consiglia anche di provare il burro di semi di anguria, che ha una consistenza cremosa simile al burro di arachidi. Puoi spalmarlo su pane tostato integrale, usarlo come salsa per la frutta o aggiungerne un cucchiaio ai frullati.

Articoli correlati:



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Like
Close
Quando Si Pianta by Agenzia Eco Web Srl
© Copyright 2020. Tutti i diritti riservati.
Close