Rimedi naturali contro le zanzare in giardino fai da te

610
Rimedi naturali

Un modo green per dire addio alle fastidiose punture è utilizzare piante dai profumi intensi come lavanda, citronella e gerani, che fungono da repellenti. Oppure preparare miscele a base di aceto, caffè e oli essenziali da spruzzare sulle superfici. Piccoli accorgimenti green che ci permettono di vivere gli spazi esterni con serenità. Optare per soluzioni eco-friendly è un gesto d'amore verso noi stessi e l'ambiente!

Con l’arrivo dell’estate, la vita si sposta all’aperto, nel proprio giardino, per relax e momenti di convivialità. Purtroppo però si presenta anche il fastidioso problema delle zanzare, che con il caldo proliferano e assillano con le loro punture. Per evitare di rovinarsi le belle serate, è possibile mettere in pratica efficaci rimedi naturali fai da te per tenere lontane le zanzare dal giardino.

In questo articolo vedremo nel dettaglio alcuni semplici trucchi green con ingredienti di uso comune per dire addio alle fastidiose punture senza ricorrere a spray chimici nocivi. Piccole azioni ecologiche per un giardino sano e vivibile, dove poter godere del clima estivo in totale relax e senza il tormento delle zanzare.

Piante antizanzare rimedi naturali contro le zanzare in giardino

Circondarsi di piante è un ottimo rimedio naturale contro le zanzare in giardino. Alcune specie, grazie ai propri aromi intensi, fungono da efficaci repellenti tenendole lontane. Inoltre, abbelliscono l’ambiente con colori e profumi. Tra le più indicate citiamo la citronella, dall’inconfondibile aroma agrumato, la lavanda dai fiori ornamentali, la calendula dalle tinte vivaci, l’erba gatta dal profumo mentolato, la verbena odorosa dalle note fresche di limone e i gerani dalle molteplici varietà cromatiche. Queste e altre piante antizanzare regalano un giardino sano, profumato e vivibile nelle calde serate estive. I rimedi naturali a base vegetale sono efficaci e sostenibili per dire addio alle fastidiose punture senza l’uso di prodotti chimici potenzialmente dannosi.

Insetticida naturale fai da te contro le zanzare

Esistono molti rimedi naturali fai da te con ingredienti comuni per allontanare le zanzare dal giardino. Ad esempio, una soluzione di aceto e limone spruzzata sulle piante agisce da repellente grazie al forte aroma. Anche i fondi di caffè interrati o bruciati rilasciano un odore sgradito agli insetti.

Aglio e cipolla, potenti alleati anti-zanzare, possono essere collocati nei vasi. Ottimi effetti si ottengono con oli essenziali come lavanda, citronella, limone e menta, da applicare sul corpo o nell’ambiente. Piccoli rimedi naturali, efficaci e sostenibili, permettono di godere del proprio giardino d’estate senza il tormento delle zanzare.

Come disinfestare il giardino dalle zanzare

Per contrastare efficacemente la proliferazione delle zanzare in giardino è indispensabile una completa disinfestazione, eliminando innanzitutto i ristagni d’acqua dove si riproducono. Un valido aiuto arriva dagli insetticidi naturali professionali a base di piretro, sostanza derivata dai fiori della pianta Tanacetum cinerariifolium. Grazie all’elevata concentrazione di piretrine, questi prodotti garantiscono un’azione rapida e potente contro zanzare e altri insetti striscianti.

Essendo nocivo per le api, il piretro va utilizzato lontano dai fiori. Spruzzato sul prato, sui cespugli e nelle aiuole, permette di disinfestare completamente il giardino. I rimedi naturali professionali rappresentano la soluzione ideale per debellare le zanzare in modo ecologico ed efficace, per godere in tranquillità del proprio spazio verde.

Letture correlate:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Like
Close
Quando Si Pianta by Agenzia Eco Web Srl
© Copyright 2020. Tutti i diritti riservati.
Close
Preferenze Privacy