Raccolta acqua piovana

31
acqua piovana

Quando l'approvvigionamento idrico diventa limitato, soluzioni pratiche possono colmare il divario. I sistemi di raccolta dell'acqua piovana forniscono un contenimento distribuito del deflusso dell'acqua piovana mentre contemporaneamente immagazzinano l'acqua che può essere utilizzata per l'irrigazione, lo sciacquone dei servizi igienici, il lavaggio dei vestiti, il lavaggio delle automobili, il lavaggio a pressione, oppure può essere purificata per l'uso quotidiano come acqua potabile.

La raccolta dell’acqua piovana è la pratica di raccogliere e immagazzinare la pioggia per il riutilizzo, piuttosto che lasciare che l’acqua defluisca e venga assorbita nel terreno o convogliata in scarichi, ruscelli o fiumi.

È uno dei modi più semplici per risparmiare acqua a casa e allo stesso tempo abbassare le bollette. Sia che tu scelga un sistema progettato su misura o un semplice metodo di raccolta delle botti piovane, la raccolta dell’acqua piovana è una scelta intelligente e sostenibile.

La pratica della raccolta dell’acqua piovana sta acquisendo nuova rilevanza man mano che gli impatti della crisi climatica accelerano e parti del mondo sperimentano siccità più secche e più lunghe, esaurimento delle acque sotterranee e inquinamento dell’acqua dolce dovuto alle inondazioni dell’acqua salata.

La raccolta dell’acqua piovana fornisce una fonte di acqua dolce pulita in luoghi in cui l’acqua è scarsa, inquinata o disponibile solo stagionalmente.

Inoltre, la raccolta e lo stoccaggio dell’acqua piovana possono essere un modo meno costoso (rispetto alla desalinizzazione o alle tubazioni dell’acqua per lunghe distanze) per garantire acqua sicura e pulita per uso domestico e potabile, nonché per il giardinaggio, l’irrigazione o l’agricoltura.




Che Cos’è La Raccolta Dell’acqua Piovana?

La raccolta dell’acqua piovana consiste nel raccogliere il deflusso da una struttura o da un’altra superficie impermeabile per conservarlo per un uso successivo. Tradizionalmente, ciò comporta la raccolta della pioggia da un tetto.

La pioggia si raccoglierà nelle grondaie che incanalano l’acqua nei pluviali e poi in una sorta di recipiente di stoccaggio.

Il fai da te di sistemi di raccolta dell’acqua piovana possono essere semplici come raccogliere la pioggia in un barile di pioggia o elaborati come raccogliere l’acqua piovana in grandi cisterne per soddisfare l’intera domanda domestica.

L’idea della raccolta dell’acqua piovana di solito evoca immagini di una vecchia cisterna agricola o pensieri di paesi in via di sviluppo. La realtà è che la raccolta dell’acqua piovana sta diventando una valida alternativa per fornire acqua alle nostre famiglie e alle nostre imprese.




Ci sono molti paesi come la Germania e l’Australia in cui la raccolta dell’acqua piovana è una norma. La raccolta dell’acqua piovana è conosciuta con molti nomi in tutto il mondo.

Crediamo che la raccolta dell’acqua piovana sia una tecnologia praticabile in un ambiente urbano. Tutto ciò che è necessario per sfruttare questa risorsa è catturare l’acqua libera che cade sul tetto e convogliarla in un serbatoio di accumulo dell’acqua piovana.

In questo modo, puoi prendere il controllo del tuo approvvigionamento idrico e sostituire tutto o almeno una parte sostanziale del tuo fabbisogno idrico. I sistemi di raccolta dell’acqua piovana possono essere configurati per soddisfare l’intera casa e/o le esigenze del tuo giardino.

Quali Sono I Vantaggi Della Raccolta Dell’acqua Piovana?

  • L’acqua piovana è una fonte d’acqua relativamente pulita e assolutamente gratuita
  • Hai il controllo totale sulla tua fornitura d’acqua (ideale per le città con restrizioni idriche)
  • È socialmente accettabile e responsabile per l’ambiente
  • Favorisce l’autosufficienza e aiuta a conservare l’acqua
  • L’acqua piovana è migliore per piante e giardini perché non è clorata
  • Riduce il deflusso delle acque piovane da case e aziende
  • Può risolvere i problemi di drenaggio della tua proprietà fornendoti acqua gratuita
  • Utilizza tecnologie semplici, poco costose e di facile manutenzione
  • Può essere utilizzato come fonte d’acqua principale o come fonte di riserva per pozzi e acque municipali
  • Il sistema può essere facilmente adattato a una struttura esistente o costruito durante la costruzione di una nuova casa
  • I sistemi sono molto flessibili e possono essere di natura modulare, consentendo l’espansione, la riconfigurazione o il trasferimento, se necessario
  • Può fornire un’eccellente fonte d’acqua di riserva per le emergenze




Perché È Importante La Raccolta Dell’acqua Piovana?

La raccolta dell’acqua piovana è importante per diversi motivi, ma uno dei più importanti è il fatto che stiamo sfruttando i vantaggi per la conservazione dell’acqua all’interno delle nostre case, quindi dobbiamo iniziare a cercare all’aperto per maggiori opportunità.

A Cosa Serve L’acqua Piovana Raccolta?

Puoi essenzialmente usare l’acqua piovana ovunque tu usi l’acqua del rubinetto. L’idea di usare l’acqua potabile per sciacquare i nostri bagni e innaffiare i nostri prati è uno spreco e irresponsabile, soprattutto alla luce della crescita demografica e della scarsità d’acqua in tutto il paese.

La raccolta dell’acqua piovana è una tecnica per rendere più ecologica la tua casa e ridurre il tuo impatto ambientale.

Ci sono fondamentalmente tre aree in cui è possibile utilizzare l’acqua piovana:

  • Uso dell’irrigazione
  • Uso interno, non potabile
  • Tutta la casa, uso potabile

Ecco alcune idee per usi specifici dell’acqua piovana:

  • Innaffia a mano il prato e il giardino
  • Collegare il sistema di raccolta dell’acqua piovana al sistema di irrigazione/irrigazione
  • Lava i tuoi veicoli
  • Lava i tuoi animali domestici
  • Riempi le fontane e gli stagni per pesci
  • Ricarica la tua piscina
  • Sostituisci l’uso dell’acqua del rubinetto con l’acqua piovana per lavare vialetti e marciapiedi (se non usi una scopa)
  • Usalo per tutti i sanitari interni non potabili (WC e lavatrice)
  • Usalo per tutti i bisogni potabili quando opportunamente filtrato e disinfettato

Come Raccogliere L’acqua Piovana

Quindi sei convinto di voler iniziare a raccogliere l’acqua piovana a casa tua. Di seguito troverai le risorse per istruirti sul metodo migliore per raccogliere l’acqua piovana nella tua situazione.

Troverai anche informazioni sui componenti di base di un sistema di raccolta dell’acqua piovana. Anche se la raccolta dell’acqua piovana è una vecchia tecnologia, nel tempo sono stati apportati molti miglioramenti attraverso innovazioni di prodotto.




Quali Sono I Diversi Metodi Per Raccogliere L’acqua Piovana?

L’unica cosa che differisce nei seguenti metodi è la scala del sistema. Seguono tutti gli stessi principi, ma differiscono per l’estetica e l’effettiva efficacia di conservazione dell’acqua.

Barili

Questo metodo è il più comune e quello con cui molte persone hanno familiarità. Ciò comporta l’installazione di un barile in una grondaia per raccogliere l’acqua piovana. Il barile effettivo può essere un barile riciclato o un nuovo barile per pioggia disponibile in commercio.

Pro:

  • Facilmente implementabile da chiunque in qualsiasi residenza
  • I barili sono prontamente disponibili nella tua comunità o in vari negozi e siti web
  • Le botti non occupano molto spazio, quindi possono adattarsi a qualsiasi situazione

Contro:

  • La capacità è generalmente solo da 250 a 500 litri
  • Trabocca facilmente




Sistema a secco

Questo metodo è una variazione della configurazione di un barile di pioggia, ma comporta un volume di stoccaggio maggiore. In sostanza, il tubo di raccolta “si asciuga” dopo ogni evento di pioggia poiché si svuota direttamente nella parte superiore del serbatoio.

Pro:

  • Può immagazzinare una grande quantità di acqua piovana
  • Ottimo per i climi in cui le precipitazioni si verificano con eventi di tempesta rari e più grandi
  • Può essere poco costoso da implementare
  • Sistema meno complicato, quindi la manutenzione è più semplice

Contro:

  • Il serbatoio di accumulo deve essere posizionato vicino alla tua casa




Sistema completo

Questo metodo prevede la localizzazione dei tubi di raccolta nel sottosuolo per collegare più pluviali da diverse grondaie. L’acqua piovana riempirà le tubazioni sotterranee e l’acqua salirà nei tubi verticali fino a riversarsi nel serbatoio.

Le pluviali e le tubazioni di raccolta sotterranee devono essere allacciate a tenuta. L’altezza dell’ingresso del serbatoio deve essere inferiore alla grondaia più bassa della casa.

Pro:

  • La possibilità di raccogliere dall’intera superficie di raccolta
  • La capacità di raccogliere da più grondaie
  • Il serbatoio può essere posizionato lontano da casa tua

Contro:

  • Più costoso da implementare a causa delle tubazioni sotterranee
  • Deve essere disponibile una differenza sufficiente tra le grondaie e l’ingresso del serbatoio




Raccolta acqua piovana: Conclusioni

Come abbiamo potuto vedere, riuscire a immagazzinare l’acqua piova offre diversi vantaggi. L’utilizzo di questa vecchia “tecnologia” sta crescendo molto nel nostro paese, sicuramente ciò che sta contribuendo alla sua rapida diffusione è il cambio repentino del clima e periodi di siccità sempre maggiori.

La cosa bella della raccolta dell’acqua piovana è che puoi iniziare in piccolo e aumentare. E una prima installazione fai-da-te è poco costosa e consumerà solo mezz’ora del tuo tempo.

Articoli correlati:



Like
Close
Quando Si Pianta by Agenzia Eco Web Srl
© Copyright 2020. Tutti i diritti riservati.
Close