Quando si piantano le fragole

1.7K
FRAGOLE

Sono veramente poche le cose in grado di riportar alla mente i ricordi estivi e i suoi odori e sapori . Di certo uno di questi e' l'affondare i denti in una fragola fresca e succosa.




Quando si piantano le fragole e come si coltivano

Quando si piantano le fragole? Prima di entrare nel merito dell’articolo, facciamo una piccola premessa su questo fantastico e gustoso frutto che si contraddistingue per il suo colore rosso vivace. Sono veramente poche le cose in grado di riportar alla mente i ricordi estivi e i suoi odori e sapori.

Di certo uno di questi è l’affondare i denti in una fragola fresca e succosa in una giornata estiva. Difatti questi piccoli frutti sono i più coltivati negli orti domestici e la ragione non è cosi difficile da immaginare. Di seguito ti porteremo nel mondo delle fragole e ti indicheremo quelle, che secondo noi, sono le buone regole per piantare le fragole.

Il periodo dell’anno che si preferisce per coltivare le fragole, nel nostro paese, è la Primavera, anche se generalmente le fragole possono essere coltivate in tutte le regioni temperate del mondo!




Info generali: Semina, dimora e terreno.

Di seguito informazioni generali sulla fragola, valori nutrizionali e note su una giusta e proficuo raccolto.

Ingo generali

  • Carboidrati 5,3 g
  • Zuccheri 5,3 g
  • Proteine 0,9 g
  • Grassi 0 g
  • Acidi grassi saturi 0 g
  • Fibre 1,6 g
  • Vitamina C 54 mg

Specifiche

  • Pulire il terreno rimuovendo erbacce
  • Girare il terreno
  • Concimare il terreno con compost organico
  • Creare buche dove inserire le piantine di fragole
  • Inserire le piantine di fragole nelle buche facendo attenzione alle radici
  • Premere con le mani per rassodare il terreno tutto attorno alle radici
  • Annaffiare

Istruzioni

  • Le fragole vengono impiantate nel terreno o seminate in primavera dopo l’ultima gelata invernale.
  • In caso di previsione di gelo, coprire le piantine con un telo.
  • Posizionare le piantine in un sito soleggiato.
  • Annaffiare frequentemente ma non abbondantemente.
  • Non piantare le fragole vicino a grandi alberi.
  • Rimuovere eventuali erbacce dal terreno nella fase di crescita delle fragole.
  • Si possono posizionare dei sassi vicino le piantine per mantenere il terreno umido nelle giornate di sole.

Note sulla coltivazione, semina, raccolto, conservazione e altro ancora

La coltivazione delle fragole è relativamente semplice se sai come approcciare alla coltivazione di questo dolcissimo frutto. Le fragole possono essere coltivate nel tuo giardino o tranquillamente in vaso sul balcone. Le piante di questo frutto sono piccole, occupano poco spazio e riescono a crescere anche in zone di ombra e con poco terreno. La frutta che produrranno è dolce e deliziosa, una delizia per i bambini, ma anche per gli adulti.
Leggi anche: Cosa sono le fragole.
Calorie: 33kcal
Portata: Colazione
Cucina: Italian
Keyword: coltivazione fragole




Quando e come coltivare le fragole

Le fragole sono relativamente facili da coltivare e possono adattarsi a piccoli spazi o riempire enormi orti. Non si necessitano di attrezzature particolari per coltivare le fragole nell’orto di casa o in un vaso.

Il bello di questo frutto è che può essere coltivato in un contenitore, un portico, un patio o un balcone, la condizione necessaria è il sole. A voi la scelta. Uno dei maggiori vantaggi della coltivazione delle fragole è la loro natura perenne.

Puoi raccogliere i frutti del tuo lavoro per diversi anni dopo aver inizialmente piantato le fragole, con il minimo sforzo, dopo l’anno di semina iniziale.

Una volta che hai deciso di iniziare a coltivare fragole, devi scegliere il tuo punto di partenza. Puoi far crescere le piantine di fragole dai semi oppure scegliere di trapiantare le piccole piante di fragole nel tuo giardino.

I fattori e le considerazioni necessari per la coltivazione delle fragole sono: scegliere la varietà di fragole, selezionare il sito di impianto, piantare le piante di fragolecura delle fragole in crescita, la raccolta delle bacche.




Quando si piantano le fragole: Scegli la tua varietà

Fragole coltivate nel terreno di un orto casalingo

Prima di iniziare a coltivare fragole nel tuo giardino, devi determinare quale varietà di piante di fragole vuoi coltivare. Esistono tre tipi principali di fragole: a giugno, perenni e neutre al giorno. In breve, i portatori di giugno hanno i frutti più grandi ma producono solo un grande raccolto in una o due settimane.

Le perenni producono un raccolto precoce più vasto, un raccolto tardivo più piccolo e alcune bacche in mezzo, mentre i neutri del giorno producono durante la stagione di crescita. I sempreverdi e i neutri del giorno producono generalmente bacche sempre più piccole rispetto alle varietà a giugno. Considerare queste caratteristiche determinerà quale tipo di fragola è più giusto per te.




Quando si piantano le fragole e dove si coltivano

La scelta di un’area favorevole alla coltivazione delle fragole è un passaggio fondamentale per imparare a coltivare le fragole. Ci sono diversi fattori che devono essere considerati quando si seleziona un sito nel tuo orto di fragole.

Tenete sempre a mente che le fragole amano la luce del sole e hanno bisogno del pieno sole per produrre i raccolti più abbondanti. Mentre le bacche saranno prodotte con un minimo di sei ore di sole diretto al giorno, è meglio selezionare un sito che sia libero da altri alberi o piante alti o che proiettano ombre.

Piantare fragole lontano da alberi di grandi dimensioni è importante in modo che il sistema di radici degli alberi non competa con le piante di fragole in crescita. Anche il suolo dove si pianta è importante.

Le fragole infatti preferiscono un terriccio sabbioso profondo e contenente quantità molto elevate di materia organica. Compost extra, muschio di torba e un pò di sabbia possono essere aggiunti al sito selezionato per creare l’ambiente migliore per la coltivazione delle fragole.




Come piantare le piante di fragole

Scava una buca che sia abbastanza grande da contenere le radici di ogni pianta di fragola. Nella parte inferiore del buco, crea un tumulo o una collina di terreno che sia a filo con il livello del terreno circostante. Metti la pianta di fragola in cima alla collina, all’interno del buco, in modo che la corona sia a livello del suolo. Dopodichè allarga le radici lungo i lati della collina. Riempiendo il buco assicurati che il livello del terreno sia a livello con il centro della corona.

Se posizioniamo le nostre piantine troppo in profondità potrebbero seccarsi le radici prima che si stabiliscano, di contro piantare troppo in profondità potrebbe danneggiare le fragole in crescita. Una volta piantate le piante, premere con le mani per rassodare il terreno tutto attorno alle radici e quindi innaffiare abbondantemente. Il gioco è fatto, ora bisogna aspettare che la natura faccia il suo corso.




Cura delle piante di fragole in crescita

Ricordiamoci sempre che non siamo gli unici a cui piacciono le fragole gustose e dolci che coltiveremo. Anche gli uccelli e le lumache (e altre creature) ne vanno ghiotti. Alcune delle tue fragole saranno bottino per gli uccelli, tuttavia, puoi proteggere la stragrande maggioranza di loro coprendo le tue file con reti per uccelli. Inoltre, il nastro di rame terrà lontane le lumache.

Raccolta delle fragole




Mediamente potete raccogliere i risultati del vostro lavoro tra Maggio, Giugno o Luglio. Il tempo esatto dipende dalla varietà di fragola che avete piantato e il periodo in cui avete piantato. Sapere quando è il momento giusto per raccoglie le vostre fragole vi consentirà di avere una più alta qualità e il miglior sapore possibile di questi frutti.

Ricordate che, le bacche in generale, hanno una durata di conservazione estremamente breve, quindi sapere come e quando raccogliere sarà cruciale per evitare il loro deterioramento. Il colore e la grandezza delle fragole sarà molto d’aiuto in questo momento così come il loro odore, che aumenta col grado di maturazione.

Se si ancora indeciso, il modo migliore per sapere se sono pronte è assaggiarle. Se sono dolci al gusto e risultano sode al tatto allora puoi raccoglierle. Ricordati che le fragole vanno sempre raccolte con il cappello e un pezzettino di gambo attaccati.

Articolo correlato: Quando si pianta l’uva.



Like
Close
Quando Si Pianta by Agenzia Eco Web Srl
© Copyright 2020. Tutti i diritti riservati.
Close