Quando si piantano le acis

169
Acis autumnalis

Acis autumnalis, un insolito bulbo a fioritura di fine estate, che fiorisce ora nel giardino alpino, e non in vaso. Il letto alpino è un letto rialzato in pietra che corre per tutta la lunghezza delle fondamenta della serra. Il suo terreno è una miscela drenante rapida composta dal 50% di trucioli di granito e dal 50% di torba e terreno.

Acis autumnalis è più comunemente indicato come il fiocco di neve autunnale e originariamente gli era stato dato il nome scientifico Leucojum autumnale. Il fiocco di neve autunnale è una pianta bulbosa molto apprezzata per i suoi affascinanti fiori pendenti e a forma di campana, che sbocciano durante il periodo di fine estate e autunno (autunno) e sono destinati ad aggiungere colore al tuo giardino.

Questa pianta appartiene alla famiglia botanica delle Amaryllidaceae , il che la rende vagamente imparentata con i narcisi e i bucaneve, nonché con l’erba cipollina. Il suo genere, Acis, annovera tra i suoi membri piante da fiore bulbose generalmente conosciute come fiocchi di neve.

La pianta originaria prese il nome dal famoso botanico Carlo Linneo, ma il fiocco di neve autunnale fu spostato nel nuovissimo genere Acis nell’Ottocento. Questa pianta da fiore a ciuffi produrrà un’ondata di bellissimi fiori bianchi su steli sottili durante la tarda estate fino al tardo autunno, aggiungendo vita al tuo giardino durante un periodo in cui la maggior parte delle altre piante va in letargo.

A proposito di fiocchi di neve autunnali

  • L’ Acis autumnalis, il fiocco di neve autunnale, è una pianta bulbosa perenne che presenta eleganti foglie lunghe e fiori bianchi con punte verdi.
  • I fiocchi di neve autunnali sono originari della regione mediterranea, dove si estendono naturalmente dal Portogallo, dalla Spagna e dall’Italia in Europa fino al Marocco, all’Algeria e alla Tunisia, ma si possono trovare anche nell’estremo sud dell’Iran.
  • I giardinieri che sono alla ricerca di piante che prosperino in zone ombrose e umide – e che vorrebbero anche che il loro giardino appaia molto più vivace dopo la fine dell’estate – probabilmente adoreranno aggiungere questa affascinante pianta ai loro giardini!
  • È interessante notare che ci sono state alcune polemiche sul nome proprio di questa bellissima pianta da fiore nella comunità scientifica. Inizialmente chiamato Leucojum autumnale già nel 1700 (nient’altro che da Carlo Linneo), il fiocco di neve autunnale fu successivamente incluso in un nuovo genere e ribattezzato (a seguito di molte discussioni) in Acis autumnalis. Nonostante quel passaggio, molti botanici non accettarono la distinzione tra i due generi, e il fiocco di neve autunnale era comunemente chiamato “ Leucojum autumnale ” nel corso del XX secolo. Il genere Acis, e quindi anche Acis autumnalis, è stato ufficialmente reintegrato nel 2004 per complessi motivi sui quali non tutti sono d’accordo. In termini pratici, ciò significa che i suoi bulbi possono essere venduti come Acis autumnalis o Leucojum autumnale. Se non riesci a trovarlo con un nome, prova con l’altro!
  • I fiocchi di neve autunnali attireranno molta vita di insetti nel tuo giardino, compresi gli impollinatori. In regioni con più temperature, il recente riscaldamento delle temperature ha fatto sì che anche i modelli di fioritura di queste piante abbiano iniziato a cambiare leggermente. I giardinieri del Regno Unito hanno notato che i loro fiocchi di neve autunnali iniziano a fiorire già a luglio, il che significa che le farfalle hanno tutto il tempo per godersi queste piante.
  • Sebbene i fiocchi di neve autunnali siano generalmente un sogno da coltivare e di cui prendersi cura, e possano essere considerati l’ultima pianta a bassa manutenzione nella giusta regione, alle lumache a volte piace masticare via le foglie e possono essere attaccati anche dalle mosche dei bulbi di narciso.
  • Come con la maggior parte delle piante bulbose, non è una buona idea lasciare che animali domestici come cani o gatti sgranocchiano i fiocchi di neve autunnali, che potrebbero essere velenosi per gli animali domestici.




Caratteristiche del fiocco di neve autunnale: una panoramica

  • I fiocchi di neve autunnali sono delicate bulbose perenni con foglie eleganti e affascinanti fiori bianchi a forma di campana che aggiungeranno colore al tuo giardino da metà estate fino al tardo autunno se vivi nell’emisfero settentrionale.
  • Queste piante sono estremamente adatte ai principianti e richiedono cure minime per prosperare. I fiocchi di neve autunnali sono adatti per le zone ombrose e umide che ricevono molte precipitazioni e queste piante generalmente andranno perfettamente bene anche se non ti occupi attivamente della loro cura.
  • I fiocchi di neve autunnali possono crescere fino a raggiungere da 10 a 15 centimetri di altezza nella loro forma matura. I loro steli eleganti e sottili, ognuno dei quali ospiterà un singolo fiore, crescono in una delicata forma a ventaglio.
  • Le foglie decidue del fiocco di neve autunnale sono lunghe , sottili e glabre con bordi lisci. Questo fogliame ha un vivace colore verde muschio e ricorda una grande erba.
  • I fiori del fiocco di neve autunnale possono apparire in qualsiasi momento tra la metà dell’estate e l’inizio dell’autunno, a seconda del clima locale. Hanno sei petali, che cadono come altri fiocchi di neve e hanno una forma a campana. Questi delicati fiori sono bianchi con punte verdi. Se sollevi i fiori del fiocco di neve autunnale, scoprirai un centro giallo brillante.
  • Se lasciato solo, Acis autumnalis inizierà a crescere in grandi grappoli, producendo numerosi fiori e fogliame denso.
  • Gli steli lunghi e sottili del fiocco di neve autunnale hanno un colore da verde a bordeaux, che si estende fino alla punta dei fiori.
  • Poiché i fiocchi di neve autunnali preferiscono tipi di terreno umidi ma ben drenanti, si può spesso vedere che crescono nei boschi e lungo gli stagni nelle loro regioni native. Nel tuo giardino, puoi anche piantarli in contenitori, se lo desideri.
  • Queste piante sperimentano una fase dormiente durante i periodi invernali e primaverili e non avranno fiori o foglie attivi durante questo periodo. Se non vengono potati, vedrai invece fogliame vecchio, marrone. Molti giardinieri preferiscono rimuovere queste vecchie foglie.




Fiocchi di neve autunnali in crescita

L’Acis autumnalis è particolarmente popolare nei giardini dell’Europa occidentale, nonché nelle sue zone native del Mediterraneo.

Queste piante versatili possono essere coltivate in tutti i tipi di condizioni di illuminazione. I fiocchi di neve autunnali prosperano in pieno sole (con sei o più ore di luce solare diretta al giorno), così come sotto il sole screziato (luce solare che risplende attraverso un baldacchino di vegetazione, come sotto un albero, per gran parte della giornata).

I fiocchi di neve autunnali vanno bene anche in ombra parziale, con non più di due ore di luce solare diretta al giorno, anche se preferisce condizioni leggermente più soleggiate e può fiorire meno abbondantemente in ombra parziale.

Se hai mai coltivato altri fiocchi di neve, tieni presente che i fiocchi di neve autunnali hanno preferenze di terreno leggermente diverse. Altri fiocchi di neve tendono a funzionare bene con tipi di terreno perennemente umidi, ma Acis autumnalis preferisce essere in un terreno ben drenante che non diventi fradicio.

I fiocchi di neve autunnali, tuttavia, non sono schizzinosi riguardo al tipo di terreno in cui si trovano. Possono avere successo in un terreno ricco, argilloso, sabbioso o persino argilloso e non si preoccupano del terreno acido, neutro o alcalino. I fiocchi di neve autunnali possono crescere bene nei giardini costieri.

Inoltre, Acis autumnalis non richiede un programma di fertilizzanti per avere successo e proliferare, e non richiede nemmeno la potatura. Tuttavia, la pianta inizia a perdere la sua vitalità e diventa sovraffollata, cosa che può accadere se le viene permesso di diffondersi senza ostacoli nel tuo giardino. In questo caso, puoi rimuovere con cura alcuni dei tuoi fiocchi di neve autunnali dal tuo giardino con i loro bulbi, il che offre l’ulteriore vantaggio di poter condividere queste affascinanti piante con gli altri. Se scegli di potare i tuoi fiocchi di neve autunnali, questo dovrebbe essere fatto solo dopo che il loro fogliame è diventato marrone per l’inverno.

Questa pianta è abbastanza resistente alle malattie delle piante e ai parassiti, ma a volte può cadere vittima di lumache e mosche a bulbo di narciso.




Innaffiare i fiocchi di neve autunnali

I fiocchi di neve autunnali, o Acis autumnalis, apprezzeranno gli ambienti con molta umidità e queste piante richiedono molta acqua per rimanere in salute. Sebbene i fiocchi di neve autunnali prosperino con molta umidità, il loro tipo di terreno dovrebbe essere ben drenante poiché a queste piante non piace essere impregnate d’acqua, a differenza di altri fiocchi di neve.

I giardinieri che vivono in zone che ricevono molte precipitazioni, come il Regno Unito, ad esempio, non avranno generalmente bisogno di offrire annaffiature supplementari ai loro fiocchi di neve autunnali. Nei climi più caldi, i tuoi fiocchi di neve autunnali trarranno beneficio da annaffiature profonde occasionali, imitando una doccia naturale, se vivi in ​​un clima più caldo, come nel Mediterraneo.

Se la tua zona non ha ricevuto pioggia per un pò, ed è il terreno in cui crescono i tuoi fiocchi di neve autunnali eccezionalmente secco, ti consigliamo di offrire alla pianta dell’acqua in più. Altrimenti, se il terreno è ancora umido, lascialo in pace




Fiocco di neve autunnale di propagazione

I fiocchi di neve autunnali sono abbastanza facili da propagare, come le piante bulbose. Se desideri aggiungere fiocchi di neve autunnali a nuove aree del tuo giardino, o se desideri condividere questi affascinanti fiori autunnali con amici o parenti, hai due scelte di base. L’Acis autumnalis può essere propagato attraverso i suoi bulbi, oltre che da seme.

Se desideri provare il metodo più semplice di utilizzare i bulbi dei fiocchi di neve autunnali per propagarli, dovresti sapere che:

  • Sei in grado di rimuovere in sicurezza i cespi maturi dal tuo giardino e separare i loro bulbi, durante i loro periodi di dormienza dopo che i fiori si sono placati.
  • I bulbi del fiocco di neve autunnale possono essere conservati per periodi di tempo più lunghi , nel qual caso è meglio mantenerli a una temperatura di 20 °C, che corrisponde convenientemente alla temperatura ambiente.
  • I bulbi dovrebbero essere piantati a fine estate per consentire alle nuove piante di iniziare a crescere.
  • Quando pianti i bulbi dormienti del fiocco di neve autunnale, fai attenzione a metterli a 10 centimetri nel terreno, coprendo delicatamente il buco che hai creato con terreno ricco e picchiettandolo verso il basso.
  • Se il terreno è asciutto, puoi annaffiare il nuovo bulbo finché non è uniformemente umido.

Poiché questo è di gran lunga il metodo più semplice per propagare l’Acis autumnalis, è più popolare tra i giardinieri che hanno già fiocchi di neve autunnali nel tuo giardino. Se non lo fai, e non riesci a trovare i bulbi ma sei in grado di acquistare semi di fiocchi di neve autunnali, tuttavia, puoi anche provare a iniziare queste piante da fiore dai semi. In questo caso, i semi possono essere piantati durante l’estate, l’autunno o l’inizio dell’inverno, appena sotto il terreno.

Notevoli varietà di fiocchi di neve autunnali

I giardinieri che vorrebbero aggiungere varietà alla loro oasi verde potrebbero voler sapere che il fiocco di neve autunnale ha diverse varietà uniche, che possono aggiungere ancora più fascino al tuo giardino! Si ritiene ufficialmente che queste varietà non abbiano più lo status di varietà, ma conservano le loro caratteristiche distintive.

  • L’ Acis autumnalis oporantha fiorisce prima della comparsa delle foglie ed è originario delle regioni montuose del nord del Marocco. I pedicelli – la base dei fiori – si inarcano nel mezzo.
  • Anche Acis autumnalis pulchella è del nord Africa e questa varietà di fiocco di neve autunnale ha delicati tocchi rosa alla base dei suoi petali di fiori.




Quando si piantano le acis: Conclusioni

I fiocchi di neve autunnali, chiamati Acis autumnalis o Leucojum autumnale , sono meravigliosamente facili da coltivare e curare. Nella maggior parte delle condizioni climatiche, queste bulbose si prenderanno essenzialmente cura di se stesse, non richiedendo né annaffiature supplementari né potature o fertilizzanti. Queste meravigliose piante hanno ottime possibilità di successo anche se sei nuovo di zecca nel giardinaggio.

Una volta piantati, ti sorprenderanno con fiori resistenti dall’aspetto delicato che possono rimanere con te da luglio a novembre, catturando l’attenzione delle farfalle e aggiungendo un fascino selvaggio al tuo giardino. Per finire, i fiocchi di neve autunnali possono sopravvivere all’ombra parziale e al gelo.

Leggi ancheQuando si piantano le orchidee.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Like
Close
Quando Si Pianta by Agenzia Eco Web Srl
© Copyright 2020. Tutti i diritti riservati.
Close