Quando si pianta l’agapanto

128
agapanto

L'Agapanthus, comunemente indicato come il giglio del Nilo o la pianta del giglio africano, è una pianta erbacea perenne della famiglia delle Amaryllidaceae. Questa bellezza nativa sudafricana mostra grandi masse di un blu sorprendente o fiori bianchi in cima a un gambo alto e snello. Le piante di Agapanthus raggiungono fino a 1 metro. Alla maturità e fioriscono da giugno ad agosto.

Gli Agapanthus, comunemente noti anche come giglio africano, sono piante perenni originarie del Sud Africa. Fanno un ottimo fiore reciso e appartengono alla famiglia Amaryllidaceae come i bulbi di narciso.

Amati per i loro capolini estivi a forma di globo in blu, lilla e bianco, sono esemplari ideali per i contenitori. Gli Agapanthus sono sempreverdi o decidui. Gli agapanthus decidui sono più resistenti dei tipi sempreverdi e possono sopravvivere agli inverni britannici se coltivati ​​in un luogo riparato. Sono anche in grado di far fronte ai venti marini salati, rendendoli la scelta perfetta per un giardino costiero.

Quando si pianta l’agapanto: Impara come piantare, curare e coltivare l’agapanthus

Coltiva l’agapanthus in terreno ben drenato in un luogo riparato in pieno sole. Gli Agapanthus stanno bene in vaso. Riduci i capolini esauriti dopo la fioritura e pacciami ogni anno con compost ben decomposto o altra materia organica.

Dove coltivare l’agapanthus

Pieno sole e un terreno ben drenato sono i segreti del successo con l’agapanthus. Le piante sono in grado di far fronte a una situazione costiera e non sono turbate dai venti marini e dall’aria salata. Gli Agapanthus sono piante resistenti alla siccità e in grado di farcela in un giardino di ghiaia che non è annaffiato. Gli agapanthus tendono a fiorire meglio se le loro radici sono limitate, quindi crescono bene in vaso.




Come piantare l’agapanthus

Pianta l’agapanthus in primavera in vaso o direttamente in giardino, idealmente ai piedi di un muro esposto a sud o simile, per offrire protezione in inverno.

Quando pianti in vaso, scegli un vaso di terracotta, che manterrà le radici calde in estate. Usa un compost a base di terreno e nutri le piante in primavera con un fertilizzante a lenta cessione.

Come prendersi cura dell’agapanthus

Agapanthus d’acqua piantato in giardino per il primo anno dopo la semina. Quelli coltivati ​​in vaso richiederanno un’irrigazione più regolare. L’agapanthus coltivato in vaso beneficerà di un mangime annuale: un mangime liquido per pomodori è l’ideale.

Alcuni teneri agapanthus sempreverdi possono sopravvivere all’inverno, ma è meglio spostarli in casa in caso di clima invernale rigido. Solleva le piante da giardino e mettile in vaso in un luogo fresco, leggero ma al riparo dal gelo per l’inverno, e sposta anche l’agapanthus in vaso al riparo.




Quando si pianta l’agapanto

È meglio piantare Agapanthus durante l'autunno o l'inverno nei climi caldi. Agapanthus è un bel bordo posteriore o una pianta focale grazie alla sua altezza, ai bellissimi fiori a forma di tromba e alla trama delle foglie.

Dimora

  • Semina Marzo – Aprile
  • Sole Pieno
  • PH Terreno 5,5 – 7
  • Tipologia Terreno: Sciolto – Sabbioso
  • Fioritura: Giugno – Ottobre

Coltivazione

  • Gli Agapanthus prosperano in pieno sole e hanno bisogno di 6-8 ore di luce solare ogni giorno.
  • Tuttavia, stanno meglio in ombra parziale nelle zone a clima caldo.
  • Agapanthus si comporta meglio in terreno fertile, umido e ben drenato.
  • Particolarmente resistenti

Istruzioni

  • Piantare in primavera dopo che tutto il pericolo di gelo è passato e il terreno si è riscaldato
  • Scava una buca e pianta i tuoi rizomi a 5 cm di profondità 5 cm e a 30 cm di distanza.
  • Ciò lascia loro abbastanza spazio per crescere, ma abbastanza vicini da aiutarsi a vicenda a rimanere in piedi
  • Le piante di Agapanthus sono alimentatori pesanti e danno il meglio con il compost organico lavorato nel terreno al momento della semina.
  • Imposta i rizomi di Agapanthus con le estremità appuntite rivolte verso l'alto.
  • Coprire con terra e acqua se necessario.
  • Proteggere nelle zone più fredde con un pesante pacciame intorno alla zona delle radici per proteggere la pianta dal freddo.

Note

Varietà di Agapanthus da coltivare

  • Agapanthus africanus ‘Headbourne Hybrids’ – offre una testa molto piena di fiori blu-lilla da agosto a ottobre che si tengono su steli alti 1 m. Un tipo deciduo che sverna in un luogo soleggiato e riparato. Una pianta popolare
  • Agapanthus africanus ‘Albus’ – splendidi fiori bianchi da agosto a ottobre.
  • Sverna all’aperto se in un luogo soleggiato e riparato. Raggiunge un’altezza di 70 cm
  • Agapanthus inapertus ‘Midnight Cascade’ – fiori blu scuro da agosto a settembre. Ha bisogno di un posto riparato per svernare all’aperto. Raggiunge un’altezza di 70 cm
  • Agapanthus ‘Blue Triumphator’ – Fiori blu chiari in agosto e settembre. Ha bisogno di un posto riparato per svernare all’aperto. Raggiunge un’altezza di 80 cm
  • Agapanthus ‘Jacaranda’ – un tipo a fioritura precoce che offre fiori blu da giugno ad agosto. Altezza di 90 cm
Keyword: come coltivare l’agapanto

Quando si pianta l’agapanto e risoluzione dei problemi

Agapanthus è abbastanza privo di problemi se coltivato nel posto giusto. La domanda più frequente è “Perché le mie piante non fioriscono?”. Ciò è spesso dovuto alle piante coltivate in vasi o al compost ricco di sostanze nutritive che offre troppo spazio per le radici. Riduci le dimensioni del contenitore: le piante molto felici non vedono la necessità di fiorire.

Se hai coltivato le tue piante dai semi, possono essere necessari fino a quattro anni per fiorire e non è insolito che alcune piante impieghino un paio di anni per fiorire dopo la semina.

Articolo correlato: Coltivazione il bucaneve.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Recipe Rating




Like
Close
Quando Si Pianta by Agenzia Eco Web Srl
© Copyright 2020. Tutti i diritti riservati.
Close
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.