Quando si pianta la Sprekelia

61
Sprekelia

I membri del genere vegetale Sprekelia sono bulbi semi resistenti. Le piante sono spesso coltivate come annuali in giardino. Vanno da 15 a 30 cm di altezza. La sprekelia fiorisce dalla fine della primavera all'inizio dell'estate. Gli Sprekelia hanno foglie lanceolate strette. Portano fiori rossi che ricordano i gigli. Alcuni nomi comuni per Sprekelia includono Giglio giacobino, Giglio azteco, Giglio di San Giacomo e Giglio di fuoco messicano.

Giglio azteco – Sprekelia, caratterizzata dai suoi grandi fiori rossi colorati, è una specie comunemente coltivata della famiglia delle Amaryllis (Amaryllidaceae).

Sebbene questa specie del genere Sprekelia sia strettamente correlata al genere Hippeastrum, è originaria delle colline rocciose del Messico e del Guatemala. Sprekelia fu introdotta in Europa nella seconda metà del XVI secolo, nel 1568 per essere precisi. La pianta fu nominata per la prima volta come Amaryllis formosissima da un botanico svedese Carl Linnaeus.

Fu ribattezzato nel 1821 da un botanico britannico William Herbert in onore di JH von Sprekelson, che per primo inviò questa pianta a Linneo. La prima parte del nome botanico moderno, Sprekelia, è dalla persona che introdusse questa pianta a Linneo. La seconda parte Formosissima è una parola latina che significa bello, perfettamente formato o bello.

Gli altri nomi comuni della pianta sono:

  • Giglio azteco
  • Giglio giacobino
  • Anche se non è un vero giglio.







Cos’è la Sprekelia?

Sprekelia noto anche come giglio giacobino o giglio azteco è una bulbosa perenne. Fa parte della famiglia delle Amaryllidaceae ed è originaria del Messico. Il fogliame verde a forma di lancia appare per la prima volta in primavera appena prima degli spettacolari fiori unici. Il fiore appare all’inizio dell’estate ed è un grande fiore scarlatto simile a un’orchidea che è sollevato su un unico stelo.

La sprekelia viene normalmente coltivata in luoghi che hanno un clima caldo e vengono coltivate in vaso in un clima freddo. Richiedono una posizione in pieno sole nel giardino che ha ben drenato un terreno moderatamente fertile.

Sprekelia dovrebbe essere protetta dal gelo intenso. Si moltiplicheranno nel corso degli anni se lasciati indisturbati. Non amano essere disturbati e potrebbero non fiorire un anno o 2 dopo essere stati ripiantati.

Sprekelia Guida alla crescita e alla cura

  • Nomi comuni: Giglio azteco, Giglio giacobino, Giglio di Giacobbe.
  • Ciclo di vita: bulbo mezzo resistente comunemente coltivato come un annuale mezzo resistente dai giardinieri
  • Altezza: 30 cm.
  • Nativo: America Centrale.
  • Fiori: Primavera ed estate e/o autunno. A volte due fioriture in un anno; altre volte possono durare anni senza fiorire.
  • Dettagli del fiore: rosso. simile a un giglio.
  • Fogliame: lanceolato. Stretto.
  • Semina: Marzo – Aprile
  • Piantare all’esterno: seppellire i bulbi a circa 12 o 15 cm di profondità. Poche settimane dopo l’ultima gelata nelle zone fresche o in autunno nelle zone calde. Distanza da 10 a 12 da 25 a 30 cm; spesso coltivato in vaso.
  • Requisiti: Pieno sole o mezz’ombra. Buon drenaggio. Suolo fertile. Terreno leggermente acido e presenza di querce è benefico ma non indispensabile. Mangime liquido quindicinale. Irrigazione regolare. Porta i bulbi in casa in autunno nelle zone fredde e conservali in vermiculite. Propaga: dai bulbi.
  • Famiglia: Amaryllidaceae.
  • Varie: spesso coltivata come pianta da vaso. I gigli aztechi di solito non fioriscono ogni anno. Forse una pianta su quattro fiorirà in un dato anno.




Come coltivare piante di Sprekelia come gigli giacobino e azteco

  • Se coltivi all’aperto fin dall’inizio, coltiva gigli giacobini e altri Sprekelia dai bulbi.
  • Pianta i bulbi di giglio giacobino a una profondità compresa tra 10 e 15 cm un paio di settimane dopo l’ultimo gelo della primavera, o in autunno nelle zone più calde.
  • Le specie di piante di Sprekelia dovrebbero essere distanziate di circa 20-30 cm. Possono crescere in luoghi soleggiati o parzialmente ombreggiati, che hanno un buon drenaggio.
  • Idealmente, il terreno in cui cresce Sprekelia dovrebbe essere fertile.
  • Se cresci da seme, inizia all’interno. I semi dovrebbero essere leggermente coperti e lasciati germogliare a una temperatura compresa tra 18 e 22 gradi centigradi.
  • Coltiva le piante in casa per circa due anni, quindi trapianta all’aperto un paio di settimane dopo l’ultima gelata primaverile.
  • Ci vorranno circa sette anni prima che le piante di Sprekelia coltivate a seme producano fiori.

Prendersi cura delle piante di Sprekelia in giardino

È abbastanza facile prendersi cura di specie vegetali Sprekelia come il giglio giacobino e il giglio azteco. Dovrebbero essere annaffiati regolarmente e devono essere concimati ogni due settimane durante la stagione di crescita.

Se hai bisogno di più piante, puoi propagarle piantando i bulbi che producono dopo la fioritura. Spero che questa guida su come coltivare le piante di Sprekelia ti sia piaciuta.

Articoli correlati:



Like
Close
Quando Si Pianta by Agenzia Eco Web Srl
© Copyright 2020. Tutti i diritti riservati.
Close