Quando raccogliere i pomodori

155
raccolta pomodori

Qual è il momento migliore per raccogliere i pomodori dalle mie piante e come posso farli maturare al meglio dalla vite? Queste sono due domande che riempiono la nostra casella di posta ogni estate. Soprattutto quando le piante di pomodoro iniziano a girare e maturare i loro frutti per la prima volta!

Un pomodoro nostrano completamente maturo è il fiore all’occhiello dell’orto estivo. Eppure un pomodoro maturo è anche suscettibile a spaccarsi, screpolarsi e parassiti. La buona notizia è che ci sono due modi per raccogliere i pomodori; quando i frutti sono completamente maturi o quando sono solo parzialmente maturi.

Ci sono vantaggi e svantaggi in ogni strategia. Continua a leggere per saperne di più su quando raccogliere i pomodori.




Quando raccogliere i pomodori: due strategie

Man mano che un pomodoro matura, il suo colore diventa più intenso, il contenuto di zucchero aumenta e i frutti si ammorbidiscono. Tradizionalmente i pomodori da giardino vengono raccolti quando sono completamente maturi, ma in realtà la maturazione può avvenire sulla vite o sul bancone della cucina.

In effetti, ho scoperto che ci sono dei vantaggi nel raccogliere i pomodori prima che siano completamente maturi; meno problemi di parassiti, meno crepe e spaccature e maturazione affidabile.

Di seguito troverai informazioni sulla raccolta di pomodori maturi e parzialmente maturi, nonché suggerimenti su come maturare i frutti al chiuso.




Quando raccogliere i pomodori maturi

Un pomodoro maturo riscaldato dal sole è una delizia estiva che i giardinieri aspettano mesi per godersi. Se hai un piccolo giardino potresti voler raccogliere i frutti mentre maturano. Se hai molte piante di pomodoro, potrebbe essere preferibile raccogliere i frutti quando sono parzialmente maturi. Quindi, se sei in giardino e ti stai chiedendo se i tuoi pomodori sono completamente maturi, ecco cinque suggerimenti che puoi utilizzare per determinare se i frutti hanno raggiunto la massima maturità.

1. Giorni alla maturità

Ci sono migliaia di varietà di pomodori che puoi coltivare, ognuna con un giorno specifico per la maturità. Questa è la quantità di tempo necessaria per passare dalla semina al raccolto. Nel caso dei pomodori, i giorni alla maturazione sono generalmente quelli dal trapianto, non dalla semina. Le varietà a maturazione precoce possono iniziare a produrre frutti maturi in appena 55 giorni dal trapianto, mentre le varietà a maturazione tardiva possono richiedere 85 o più giorni affinché i frutti maturino completamente.

Tendo a piantare principalmente varietà di pomodori precoci e di mezza stagione per assicurarmi di avere abbastanza tempo per raccogliere un buon raccolto di frutta prima che il clima diventi freddo. Per conoscere i giorni di maturazione per una specifica varietà di pomodoro, fare riferimento al pacchetto di semi o al sito Web dell’azienda.

2. Colore del pomodoro

Un altro indizio della maturazione di un pomodoro è il colore della buccia. La buccia di un pomodoro completamente maturo dovrebbe aver assunto il colore maturo indicato sulla confezione dei semi o nel catalogo dei semi.

È abbastanza facile dire quando un pomodoro rosso si è colorato bene, ma può essere un po’ più complicato dire quando una varietà viola, gialla, bianca o rigata è completamente matura. Diventa più facile con l’esperienza, ma se non sei sicuro, controlla gli altri segnali per giudicare se è pronto per essere scelto.




3. Tocca i pomodori

Mentre il colore è forse il più grande segnale di maturazione, anche il contatto a mano con il pomodoro è importante. Un pomodoro acerbo è sodo al tatto, mentre un pomodoro troppo maturo è molto morbido. Un pomodoro maturo e pronto da raccogliere dovrebbe essere sodo, ma cedere un po’ quando viene premuto delicatamente con un dito o strizzato con cura.

4. Fragranza

Un paio di anni fa ero in un negozio di articoli da regalo e ho notato una candela chiamata “pomodoro stagionato”. È vero che i pomodori maturi hanno un delizioso profumo di pomodoro, ma non sono sicuro di volere una candela che odora di pomodori! Se pensi che il tuo pomodoro sia pronto per essere raccolto, annusalo velocemente perché i pomodori diventano più fragranti man mano che maturano.

5. Facilità di raccolta dalla pianta

Un ultimo indizio per misurare la maturità di un pomodoro è la facilità con cui scivola dalla pianta. Non consiglio di fare affidamento su questo test poiché strappare i frutti di pomodoro dalle piante può danneggiare sia il pomodoro che la pianta, così come altri frutti che stanno ancora maturando.

Preferisco controllare la maturazione usando i giorni per la maturità, il colore e la sensazione e se ho deciso che il frutto è pronto per essere raccolto, userò cesoie da giardino o potatori manuali per ritagliarlo dalla pianta.

Detto questo, se vuoi tirare delicatamente il pomodoro per vedere se si stacca facilmente dal gambo, questo è un segno di maturazione. Se non si separa dalla pianta con un leggero strattone, non cercare di forzarlo perché non è ancora pronto per essere raccolto.




In che modo il tempo può influire sulla raccolta dei pomodori

Sei mai andato al tuo appezzamento di pomodori dopo un temporale solo per scoprire che molti dei pomodorini si sono incrinati e quelli a frutto grosso si sono spaccati? Le forti piogge, soprattutto quando segue un periodo di tempo asciutto, sono una delle principali cause di frutti screpolati e spaccati.

Anche i frutti acerbi possono essere colpiti, ma sono in genere frutti maturi o quasi maturi che vengono danneggiati. I frutti screpolati e divisi si deteriorano rapidamente e possono attirare insetti nocivi e creature più grandi. Per questo motivo è importante raccogliere i pomodori maturi o quasi maturi prima di una pioggia battente o di un’annaffiatura profonda.

Un altro modo in cui il tempo può influenzare la decisione quando raccogliere i pomodori è verso la fine della stagione di crescita, quando le giornate diventano più fresche e più brevi. Il clima fresco può rallentare la maturazione e il gelo può danneggiare sia le piante che i frutti. Tengo d’occhio le previsioni e se minacciano le prime gelate o un forte calo della temperatura, raccolgo tutti i pomodori acerbi.

I pomodori completamente verdi non maturano bene e li usiamo per fare il chow chow o i pomodori verdi fritti. I pomodori parzialmente maturi vengono posti in un unico strato in cestini o scatole e portati in casa a maturare completamente.




Raccolta dei pomodori acerbi

Ci sono diversi motivi per considerare la raccolta dei pomodori prima che siano completamente maturi. Lasciare che i pomodori maturino completamente sulla vite può portare a un paio di problemi. “In primo luogo, consentire ai frutti di maturare completamente sulle piante può comportare una maggiore probabilità di screpolature”.

“Dato che il pomodoro è completamente cresciuto, in termini di dimensioni, qualsiasi assorbimento di acqua dalla pioggia o dall’irrigazione può causare una spaccatura poiché le cellule della pelle non possono dividersi per accogliere il gonfiore della polpa”.

Un altro problema sono i parassiti. “I frutti maturi hanno un ottimo profumo e attirano molto di più le creature rispetto ai frutti acerbi”. Ho anche trovato lumache che banchettavano con i pomodori maturi nel mio giardino!

Raccolgo i pomodori quando la metà o i tre quarti del frutto sono colorati, ma la parte della spalla è ancora verde. Trovo che ci siano meno crepe e meno potenziali danni da creatura. E una volta raccolti, ci vogliono solo un giorno o due sul bancone della cucina (o in un altro punto al riparo dalla luce solare diretta) perché i frutti finiscano di maturare. Il sapore e la consistenza dei frutti raccolti in anticipo non possono essere distinti da quelli maturati sulla vite.




Quando raccogliere i pomodori acerbi

Sappiamo che vogliamo mangiare i nostri pomodori quando sono completamente maturi, ma devi aspettare che i frutti siano maturi per essere raccolti. Puoi far maturare i pomodori sulla vite o puoi farli maturare fuori dalla vite. Ci sono sei fasi nel processo di maturazione di un pomodoro:

  1. Verde – Nella fase verde il frutto è completamente verde senza il colore maturo che inizia a mostrare. Se raccolti in questa fase, il sapore e il colore dei frutti verdi non si svilupperanno completamente.
  2. Breaker – Questo è il punto in cui il colore verde del frutto si “rompe” e inizia a accennare al colore maturo. Nella fase di frantumazione fino al 10% del frutto può essere rosa, rosso, giallo, ecc. Un pomodoro può essere raccolto in questa fase e aspettarsi che maturi completamente all’interno.
  3. Fase di tornitura – Nella fase di tornitura tra il 10 e il 30% del frutto si è colorato.
  4. Rosa – Tra il 30 e il 60% del frutto si è colorato.
  5. Rosso chiaro – Lo stadio rosso chiaro si sta avvicinando alla completa maturazione con il 60-90% del colore sviluppato. Questa è la fase in cui raccolgo pomodori cimelio a frutto grosso.
  6. Rosso o completamente maturo – Se desideri un pomodoro completamente maturo, aspetta che più del 90% del frutto mostri il suo colore rosso (o giallo, arancione, ecc.).

Perché è importante conoscere le fasi di maturazione? Se stai raccogliendo pomodori immaturi con l’intenzione di lasciarli maturare al chiuso, puoi raccogliere ogni volta che raggiungono la fase di rottura senza sacrificare il sapore o la nutrizione.




Come maturare i pomodori in casa

Se raccogli pomodori immaturi, in qualsiasi momento dopo la fase di demolizione, ti consigliamo di portarli dentro e metterli in un luogo luminoso, lontano dalla luce solare diretta. Non consiglio un davanzale soleggiato poiché la luce intensa può indurire le pelli.

Uso un angolo del bancone della mia cucina o, se sono nel demolitore o nella fase di svolta, li adagierò in un unico strato in una scatola o in un cestino e li metterò in un punto fuori mano. Distanzia i pomodori in modo che non si tocchino e controllali due volte alla settimana eliminando quelli che sono maturati o mostrano segni di marciume.

Non sono necessarie temperature elevate per maturare i pomodori. La temperatura ambiente media, o leggermente più fresca, va bene, ma evita il frigorifero poiché i frutti non matureranno bene e potrebbero diventare farinosi.

Puoi anche metterli in un sacchetto di carta e chiudere la parte superiore del sacchetto. I pomodori emettono gas etilene mentre maturano e questo fa diventare rossi i pomodori acerbi. L’aggiunta di una banana al sacchetto fornisce gas etilene e può anche accelerare la maturazione, ma trovo che i miei pomodori abbiano il sapore delle banane! Quindi evito il trucco della banana.




Quando raccogliere i pomodori cimelio

Aspetto tutta la primavera e l’estate per godermi i pomodori completamente maturi del mio giardino. Coltivo un’ampia varietà di pomodori cimelio e ho scoperto che è meglio raccogliere cimeli a frutto grosso quando sono leggermente acerbi.

Se aspetti che siano completamente colorati, sono spesso troppo maturi e possono dividersi o marcire. Raccogli invece quando sono maturi da metà a tre quarti e lascia che finiscano in casa.

Quando raccogliere i pomodorini

La ciliegia e altri pomodori a frutto piccolo sono caramelle da giardino e piante come Sungold e Rapunzel sono così prolifiche che può essere difficile rimanere in cima al raccolto. Controllo le mie piante ogni giorno in estate, raccogliendo tutti i frutti maturi o quasi maturi. I pomodorini sono prodotti a grappolo, a volte con decine di frutti per grappolo.

Non matureranno allo stesso tempo, quindi non aspettare che l’intero truss si colori prima di raccogliere i pomodorini. Un traliccio completamente maturo può sembrare impressionante in un post di Instagram, ma quando i frutti inferiori sono maturati, quelli superiori si sono probabilmente divisi. Raccogli invece pomodori ciliegino, uva e ribes quando i singoli frutti hanno assunto il loro colore maturo.




Quante volte raccogliere i pomodori

Per ridurre il rischio di frutti incrinati o spaccati, controlla regolarmente le piante e rimuovi quelle mature. Controllo giornaliero le mie piante di pomodorini quando i primi frutti iniziano a maturare. Per i pomodori a frutto grosso, saladette e prugna, ispeziono le piante ogni pochi giorni.

Come raccogliere i pomodori

Ci sono state molte occasioni (troppe!) in cui sono andato in giardino a prendere un pomodoro e mi sono accorto che ci sono un mucchio di frutti completamente maturi pronti per essere raccolti. Non volendo che cadessero preda di parassiti o si spaccassero sulla vite, ho usato la mia camicia come cesto improvvisato per cercare di portarne il maggior numero possibile in cucina.

Ovviamente questo significava che ho finito per schiacciare o ammaccare accidentalmente alcuni dei frutti. Per evitare danni inutili ora tengo un cesto per la raccolta di filo metallico in giardino. Questo cestino resistente alle intemperie è sempre utile quando c’è una generosità di pomodori coltivati ​​in casa da raccogliere e mi permette di portarli in casa senza danni. Se ho molti frutti, prenderò anche il mio giardino del Maine , che ha molto spazio per trasportare i pomodori.

Quando raccogli i pomodori, maturi o acerbi, non tirarli o strapparli dalla pianta. Questo può danneggiare la pianta o staccare i frutti immaturi. Usa invece cesoie o cesoie da giardino per tagliare i frutti dalla vite.

Articoli correlati:




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Like
Close
Quando Si Pianta by Agenzia Eco Web Srl
© Copyright 2020. Tutti i diritti riservati.
Close
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.