fbpx

Polvere di Neem contro gli insetti del terreno

19

Questo prezioso fertilizzante organico svolge un'azione insettorepellente contro parassiti come nematodi e larve terricole, allontanandoli in modo efficace dalle radici delle piante. Grazie ai suoi molteplici benefici, la polvere di neem rappresenta un valido alleato per coltivare ortaggi sani e rigogliosi, nel pieno rispetto dell'ambiente.

La polvere di neem è una soluzione naturale ed eco-friendly per proteggere orto e giardino dagli insetti del terreno. Questo prezioso fertilizzante organico, ricavato dai residui della spremitura dell’olio di neem, non solo nutre le piante con azoto e altri elementi, ma svolge anche un’azione insettorepellente contro parassiti come nematodi e larve terricole.

Un vero e proprio rimedio 2-in-1 che permette di coltivare ortaggi sani e rigogliosi, tenendoli al sicuro dai fastidiosi insetti sotterranei.

Cos’è la polvere di Neem e i suoi benefici per le piante

La polvere di neem è un concime organico al 100% naturale, ottenuto dagli scarti della lavorazione delle noci di neem dopo l’estrazione dell’olio. Questo prodotto, composto da una sottile segatura dall’intenso profumo caratteristico, apporta numerosi benefici alle piante. Innanzitutto, essendo ricco di azoto, agisce come un fertilizzante stimolando la crescita di fusti, rami e foglie.

Ma non solo: la polvere di neem contiene anche sostanze che rafforzano le difese naturali delle piante, rendendole più resistenti agli attacchi di malattie e insetti dannosi. Un vero toccasana per orticoltori e giardinieri!

Protezione naturale contro Nematodi, Larve Terricole e altri parassiti

Una delle principali virtù della polvere di neem è la sua spiccata azione insettorepellente, particolarmente efficace contro gli insetti terricoli che si nutrono di radici e tuberi. Nematodi, larve e altri parassiti del terreno trovano nell’odore intenso e nelle proprietà del neem un potente deterrente naturale.

Applicando questo speciale concime attorno alle piante di orto come peperoni, cavoli e broccoli, si crea una barriera protettiva che allontana questi dannosi insetti sotterranei. Un rimedio ecologico ideale per chi desidera tutelare la propria coltivazione, sfruttando i principi attivi naturali del neem.

Modalità d’uso per rinvasi, semine e trapianti

Per i rinvasi, basta mescolare circa 70 grammi di prodotto in 10 litri di terriccio, creare una miscela omogenea e riempire il nuovo vaso prima di posizionare la piantina. Nel caso di semine a dimora, come per la rucola, si consiglia di distribuire 800 grammi di polvere di neem ogni 10 metri quadrati di terreno coltivato, prima di interrare i semi.

Per il trapianto di piante già cresciute, come ortaggi o alberelli, si scava una buca e vi si sparge una manciata di 20-30 grammi di neem in polvere, su cui adagiare l’apparato radicale prima di ricoprire con terra. Annaffiare abbondantemente dopo l’operazione per attivare l’effetto fertilizzante e protettivo.

Dosi consigliate per diverse colture

La dose da impiegare varia in base alle dimensioni e all’età delle piante. In linea generale, per piante giovani e piccole dimensioni come ortaggi e arbusti è sufficiente utilizzare 200-300 grammi di prodotto. Per alberi da frutto di medie dimensioni, si può arrivare a 400 grammi, mentre per piante mature di grandi dimensioni si può aumentare la quantità fino a 500-600 grammi di polvere di neem.

Vantaggi e precauzioni nell’utilizzo

Oltre ai già citati benefici come fertilizzante e insettorepellente naturale, la polvere di neem è una soluzione eco-compatibile, che non inquina il terreno con sostanze chimiche di sintesi. Questa caratteristica la rende l’alleata perfetta per chi pratica un’agricoltura sostenibile e a basso impatto ambientale.

È importante, tuttavia, utilizzarla con cautela: se applicata in eccesso, infatti, potrebbe allontanare anche insetti impollinatori e lombrichi utili al terreno. Si consiglia quindi di impiegarla solo in caso di effettiva necessità, limitando le dosi alle reali esigenze delle piante. Con un uso oculato, la polvere di neem rappresenta davvero un’ottima soluzione biologica per concimare e proteggere orto e giardino!

Altro dal magazine:

Approfondimento esterno:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Like
Close
Quando Si Pianta by Agenzia Eco Web Srl
© Copyright 2020. Tutti i diritti riservati.
Close
Preferenze Privacy