Piante profumate per bagno

186
Piante profumate

Avere un bagno profumato sembra un paradiso, ma a volte può essere difficile da raggiungere. Succedono molte cose all'interno dei bagni, e questo spesso li lascia con cattivi odori che sembrano non svanire mai nonostante tutte le pulizie che fai. Ma ora puoi abbandonare il deodorante per ambienti perché le piante da bagno giuste possono assorbire quel cattivo odore persistente così come la polvere e parte dell'umidità in eccesso nella stanza.

Le piante da appartamento sono decisamente in voga in questo momento. Ci sono molti vantaggi nella coltivazione di piante da appartamento: fanno sentire una stanza più familiare e accogliente, aiutano a mantenere l’aria pulita e possono persino migliorare il tuo umore.

Tuttavia, sorprendentemente poche piante che si adattano bene alle condizioni indoor sono profumate.

Abbiamo creato un elenco di fantastiche piante da appartamento che forniranno profumo. Alcuni sono leggermente profumati, mentre altri hanno un profumo più intenso. Tieni presente che la fragranza della maggior parte delle piante da appartamento arriva quando le piante sono in fiore.

Per una stagione di profumo più lunga, scegli una varietà di piante profumate che fioriscono in momenti diversi.




Le migliori piante profumate per sbarazzarsi dei cattivi odori del bagno

Anche il miglior bagno puzza. I bagni sono luoghi intrinsecamente puzzolenti. Quindi, come sbarazzarsi dei cattivi odori e sostituirli con quelli simili a quelli di una spa? Piante, ovviamente! Ci sono molte piante meravigliosamente profumate che si comportano benissimo nell’elevata umidità dei bagni.




Ecco le migliori piante per eliminare gli odori del bagno:

Eucalipto

L’eucalipto è una pianta così meravigliosamente profumata che il suo olio è spesso usato in lozioni, profumi e cosmetici a causa del suo profumo calmante. Si dice anche che allevia lo stress, renda più facile respirare e aumenti il ​​flusso d’aria del corpo.

Non esiste pianta aromatica migliore per trasformare il tuo bagno medio in un’oasi rilassante. Detto questo, esistono molte specie di Eucalipto e non tutte sono adatte all’uso indoor per via delle loro dimensioni.

Quello che consigliamo è l’ Eucalyptus gunnii perché cresce a un ritmo lento. Tuttavia, ha bisogno di circa sei ore di sole al giorno da una finestra esposta a sud. Quindi, questo è solo per i bagni soleggiati.




Informazioni sulla pianta di eucalipto

  • Preferenza luce: da pieno sole a ombra parziale
  • Preferenza di temperatura: superiore a 10 gradi
  • Quanto spesso annaffiare: annaffiare quando 1/3 superiore del terreno è asciutto
  • Quanto spesso concimare: ogni 2 mesi
  • Pet friendly: tossico per cani e gatti
  • Dimensioni: all’aperto può crescere fino a 20 metri. Potare frequentemente per mantenerlo di dimensioni indoor. Se diventa troppo grande, potrebbe essere necessario ripiantare all’esterno.
  • Coltivazione

Orchidee

Le orchidee sono belle, hanno un buon profumo e, soprattutto, AMANO l’umidità: potrebbe esserci una pianta da bagno migliore? Ogni orchidea ha un profumo diverso.

Ecco un elenco delle fragranze preferite in base al tipo di orchidea per aiutarti a scegliere qual è l’orchidea più adatta a te: Brassavola nodosa per un profumo di mughetto, Rhynchostylis gigantea per un profumo di agrumi, Cattleya walkeriana per un profumo di vaniglia e cannella Miltoniopsis santanaei per un profumo di viola del pensiero, Miltoniopsis santanaei per un profumo di vaniglia e gelsomino, Aeranthes grandalena per un profumo di gelsomino, Maxillaria tenuifolia per un profumo di cocco, Miltoniopsis santanaei per un profumo di rosa e Dendrobuim anosmum per un profumo di frutti di bosco.




Approfondimento sulle orchidee

  • Preferenza luce: luce brillante e indiretta
  • Preferenza di temperatura: da 10 a 25 gradi
  • Quanto spesso annaffiare: annaffiare solo quando il terreno è asciutto
  • Quanto spesso fertilizzare: un vecchio proverbio è fertilizzare le orchidee “debolmente, settimanalmente”
  • Pet friendly: in generale non è tossico per cani e gatti, ma assicurati di ricontrollare il tuo ibrido specifico
  • Dimensioni: dipende dal tipo specifico di orchidea
  • Coltivazione
  • Mancanza di foglie

Menta

La menta ( Lamiaceae mentha ) è uno di quei profumi rinfrescanti. Pensa all’alito fresco alla menta o a una lozione infusa con menta verde. Il profumo richiama immediatamente alla mente le parole clean and crisp.

La menta è anche molto facile da coltivare e ama l’umidità. In effetti, la mente è così in grado di crescere che ha una cattiva reputazione per aver conquistato i giardini all’aperto.

Fortunatamente, non c’è tale paura con le nostre piante di menta in vaso al chiuso. Tuttavia, qualsiasi menta che coltivi nel tuo bagno è solo per il profumo.




Maggiori info sulla menta

  • Preferenza luce: luce brillante e indiretta
  • Preferenza di temperatura: da 18 a 20 gradi
  • Quanto spesso annaffiare: annaffiare quando la parte superiore del terreno inizia ad asciugarsi
  • Quanto spesso fertilizzare: annualmente
  • Pet friendly: Tossico per cani e gatti
  • Dimensioni: fino a 60 cm
  • Menta con foglie gialle

Gelsomino arabo

Il gelsomino arabo ( Jasminum sambac ) ha splendidi fiori bianchi ed è abbastanza profumato da rendere anche il bagno più puzzolente in un profumo di paradiso.

Il suo profumo ha persino conquistato il cuore di interi paesi, rendendolo la pianta nazionale delle Filippine e una delle tre piante nazionali dell’Indonesia. Come pianta tropicale, ama l’umidità, perfetta per i bagni.




Approfondimento

  • Preferenza luce: luce intensa
  • Preferenza di temperatura: da 20 a 25 gradi
  • Quanto spesso annaffiare: annaffiare quando la parte superiore di 5 cm di terreno inizia ad asciugarsi
  • Quanto spesso fertilizzare: mensilmente
  • Pet friendly: non tossico per cani e gatti
  • Dimensioni: fino a 10 piedi in natura
  • Tutto sulla coltivazione

Begonia rosa tea

I petali di Tea Rose Begonia (Begonia fibrous hybrid) sono di un bellissimo rosa chiaro che aggiungerà solo un tocco di colore al tuo bagno. I suoi fiori profumati sono esaltati dall’umidità, rinfrescandosi durante le docce bollenti o i bagni caldi.

La fragranza è piuttosto dolce: se chiudi gli occhi, ti sembrerà di essere in una lussuosa spa. Ecco perché è una delle migliori piante per eliminare gli odori del bagno.




Caratteristiche della pianta

  • Preferenza luce: luce brillante e filtrata
  • Preferenza di temperatura: superiore a 15 gradi
  • Quanto spesso annaffiare: mantieni il terreno per lo più ma mai inzuppato
  • Quanto spesso fertilizzare: settimanale
  • Pet friendly: Tossico per cani e gatti
  • Dimensioni: fino a 75 cm
  • Coltivazione Begonia maculata

Piante profumate per bagno: Conclusioni

Le piante possono purificare l’aria interna assorbendo le sostanze inquinanti dall’aria attraverso le foglie e aggiungendo una pianta purificatrice dell’aria, hai un pezzo di arredamento istantaneo per il bagno che può anche rendere l’aria del bagno fresca e inodore.

Quindi, la prossima volta che acquisti articoli essenziali per il bagno, non dimenticare di procurarti un vaso o due di queste eccellenti piante che assorbono l’odore del bagno.

Articoli correlati:



Like
Close
Quando Si Pianta by Agenzia Eco Web Srl
© Copyright 2020. Tutti i diritti riservati.
Close