Piante acquatiche per laghetto

141
piante acquatiche

L'acqua migliora qualsiasi giardino e c'è un'ampia gamma di piante acquatiche che prospereranno in uno stagno, siano esse completamente sommerse, galleggianti in superficie o cresciute sul bordo dello stagno, come 'marginali'. Se hai un laghetto da giardino, non importa quanto piccolo o grande, allora potrai coltivare piante acquatiche. Oltre a sembrare attraenti, le piante da laghetto possono fornire un'utile copertura superficiale e riparo per la fauna acquatica. Le piante ossigenanti possono anche aiutare a mantenere l'acqua limpida.

Le piante mettono il “giardino” nel tuo giardino acquatico e sono un ottimo modo per aggiungere colore e ammorbidire i bordi rocciosi del tuo laghetto.

Ognuno ha la sua collezione preferita di piante da laghetto, ma potrebbero esserci alcune varietà che non hai ancora aggiunto al tuo giardino acquatico.

Ti invitiamo a prendere in considerazione il seguente elenco di famose piante acquatiche da laghetto che sono una gradita aggiunta a qualsiasi stagno se ne hai costruito uno nel tuo giardino!




1. Piante striscianti di Jenny Pond

Spesso utilizzata come copertura del terreno nei giardini terrestri, Jenny si comporta in modo eccellente se utilizzata nelle applicazioni di giardinaggio acquatico. Crescendo di circa 5 cm di altezza, è un ottimo riempitivo per ammorbidire i bordi delle rocce con le sue foglie luminose che creano un vivido contrasto con il grigio freddo della pietra bagnata.

Piccoli fiori gialli compaiono sulla pianta per tutta l’estate, conferendole un fascino aggiunto.

2. Pickerel rush

Disponibile in fiori a spillo lavanda blu, bianco e rosa, il pickerel è un’ottima scelta per gli stagni con il suo fogliame verde brillante a forma di cuore. Le fioriture durano a lungo e creano un bellissimo display quando vengono piantate in massa.

3. Equisetum hyemale

La canna di equiseto fornisce una straordinaria presenza architettonica nel tuo stagno con le sue canne segmentate, che crescono fino a 60 cm di altezza, mentre la versione nana cresce fino a 20 cm. In autunno, taglia la pianta fino a terra per evitare che le spore si diffondano.

4. Colocasia esculenta – Taro della Polinesia

Diverse varietà di taro sono disponibili per il tuo laghetto e fanno bene in pieno sole parziale. Questa è una pianta tropicale, ma i climi più freddi possono portare la pianta all’interno durante i mesi invernali.




Posizionalo vicino a una finestra soleggiata e poi trasferisci il taro nel tuo laghetto quando arriva l’estate. Questo imponente e frondoso amante dell’acqua cresce fino a circa 120 cm e fa sempre un’apparizione sorprendente nel giardino acquatico.

5. Pianta cardinale

Pianta questo bel fiore lungo i bordi poco profondi del tuo laghetto e osserva gli uccelli che si affollano su di esso. Il profondo fogliame bordeaux mette in risalto i vivaci fiori rossi. Le foglie sono lunghe fino a 20 cm e la pianta può crescere fino a tre piedi.

6. Lattuga acquatica – Pistia

La lattuga d’acqua produce rosette sfocate di foglie verde lime che sembrano piccole teste di lattuga galleggianti. Super facile da coltivare, devi semplicemente lasciare che questa pianta galleggi sulla superficie dell’acqua con le sue radici che penzolano sotto.

Le radici assorbono direttamente i nutrienti in eccesso dall’acqua, rendendole filtri naturali per qualsiasi laghetto. Producono bambini per tutta l’estate e possono essere separati e condivisi con gli amici o spostati in giardini d’acqua container.

7. Ludwigia Sedoides – Pianta da stagno a mosaico

La bellissima pianta a mosaico è composta da foglie rosse e verdi a forma di diamante in rosette larghe da tre a sei pollici. In estate, questa pianta galleggiante produce fiori a forma di coppa giallo solare. Facile da coltivare, la pianta fornisce un posto dove i tuoi amici con le pinne possono nascondersi sotto.

8. Iris bandiera

Molti giardinieri acquatici apprezzano l’elegante splendore dell’iris acquatico, che è tra le prime piante a fiorire in primavera. Gli iris acquatici comprendono un gruppo così ampio e diversificato: ci sono letteralmente centinaia, se non migliaia di ibridi coltivati ​​e naturali.




L’iris bandiera blu è una pianta nativa che può crescere fino a quattro piedi di altezza! Amante delle zone umide, i grandi fiori della bandiera blu sono mozzafiato, con sfumature che vanno dal blu pallido al viola.

9. Bandiera dolce

Conosciuta anche come bandiera dolce giapponese dorata (Acorus gramineus ‘Ogon’), questa pianta è ideale sia per contenitori che per giardini acquatici. È estremamente flessibile, in quanto può crescere con le dita dei piedi nell’acqua o parzialmente sommerso.

Il bel fogliame è verde chiaro ed evidenziato da strisce gialle brillanti, rimanendo bello per tutta la stagione e talvolta per tutto l’inverno. Una grande pianta a tutto tondo che aggiunge un punto luminoso e allegro a qualsiasi gioco d’acqua!

10. Ninfee

Le ninfee sono meravigliose creature nel giardino acquatico e spesso sono il motivo per cui molti giardinieri aggiungono uno stagno al loro paesaggio. Queste bellissime piante da laghetto sono caratterizzate da splendidi fiori che rappresentano tutti i colori dello spettro luminoso da rosso, arancione, giallo, verde, blu, indaco e viola (compreso il bianco collettivo) e una serie di sfumature intermedie.

I fiori vanno da un diametro di soli 4 cm ad alcune fioriture che misurano 30 cm o più. Le loro foglie in genere galleggiano a meno che non siano affollate e sono più o meno rotonde, che vanno da 4 cm di diametro a oltre 2 metri per il gigante Victoria. Le ninfee sono disponibili sia in varietà rustiche che tropicali.

Articoli correlati:



Like
Close
Quando Si Pianta by Agenzia Eco Web Srl
© Copyright 2020. Tutti i diritti riservati.
Close