Cosa sono le zucchine

125
ZUCCHINA

Le zucchine, Cucurbita pepo, sono un membro della famiglia dei cetrioli e dei meloni e vengono raccolte quando sono immature, rendendo la buccia tenera e commestibile, come tutte le zucche estive.

Origini delle zucchine

In Botanica le zucchine sono un frutto, ma vengono considerate come una verdura. Sono il derivato di un ortaggio simile che era comune in Messico e nelle parti settentrionali del Sud America migliaia di anni fa.

Tuttavia, la versione odierna che a noi è più familiare, è una varietà di zucca estiva sviluppata in Italia. Gli europei che colonizzarono le Americhe la riportarono in patria, dove iniziò la sua coltivazione. La parola zucchine è la forma plurale dello zucchino italiano, che significa una “piccola zucca”.




L’uso delle zucchine

Le zucchine sono un ortaggio (frutto) delizioso, ma possono anche essere utilizzate per una varietà di pasti ovunque, dalla colazione al dolce dopo cena, fino al cocktail. Poiché il suo sapore non è eccezionalmente forte, le zucchine possono essere aggiunte o cotte in ricette tradizionali per darle un pizzico di sapore e alcuni benefici per la salute aggiunti.

Benefici della zucchina




Le zucchine sono ricche di molte importanti vitamine, minerali e antiossidanti. Ha un alto contenuto di fibre e un basso contenuto calorico. La fibra svolge un ruolo importante nella digestione e può limitare la probabilità di soffrire di una varietà di problemi gastrointestinali.

  • Prevenzione del cancro

Le zucchine contengono zeaxantina e molti altri composti che possono svolgere un ruolo nella prevenzione dello stress ossidativo. Questo, a sua volta, può limitare la probabilità di sviluppare il cancro.

  • Prevenzione e gestione del diabete

Le zucchine sono ricche di vitamina B6. La ricerca suggerisce che questa vitamina può aiutare con la regolazione del glucosio nel sangue. La vitamina può anche svolgere un ruolo protettivo contro il diabete.

  • Perdita del peso corporeo

Potresti essere sorpreso di sapere che consumare zucchine ti aiuterà a perdere peso considerevolmente. È estremamente povero di calorie, ma ti dà la sensazione di essere pieno. Pertanto, è un ottimo modo per soddisfare il tuo appetito senza eccesso di calorie o iniziare una dieta drastica.

  • Un alleato per il cuore

Le zucchine sono a basso contenuto di colesterolosodio e grassi e aiutano a mantenere un equilibrio di carboidrati, un requisito per una salute ottimale del cuore. Un altro motivo per cui le zucchine funzionano alla grande per il cuore è la presenza di fibre. Un elevato apporto di fibre è stato associato a rischi significativamente inferiori di sviluppare ictus, ipertensione e malattie cardiache. Il fatto che sia ricco di altri nutrienti come il potassio e il magnesio rende le zucchine un super alimento per il cuore.

  • Aiuto per gli occhi

Composti come la luteina e la zeaxantina, altamente contenuti nelle zucchine, proteggono le cellule dell’occhio filtrando le lunghezze d’onda della luce blu. Una dieta ricca di questi composti può ridurre il rischio di sviluppare cataratta o altri problemi di salute legati agli occhi.

  • Fonte di energia

Le zucchine sono grandi contenitori di vitamine. In particolare quelle del gruppo B, come riboflavinafolati e B6. Sono proprio queste le sostanze che aiutano ad aumentare la produzione di energia nel nostro corpo. Ci aiutano a ridurre la fatica e sono un toccasana per l’umore. Queste vitamine sono di aiuto per il metabolismo dei carboidrati e delle proteine e ci sostengono anche in varie funzioni cerebrali come la cognizione.




Valori nutrizionali

Ma vediamo nello specifico quali sono i valori nutrizionali per 100 g di zucchine:

• Calorie – 11 Kcal
• Carboidrati – 1,5 g
• Fibra – 1,2 g
• Zuccheri – 1,3 g
• Grassi – 0,3 g
• Proteine – 1,3 g
• Colesterolo – 0
• Calcio – 21 mg
• Ferro – 0,5 mg
• Sodio – 21 mg
• Vitamina A – 11 mg




Che sapore hanno

Il sapore delle zucchine è leggermente vegetale con solo un pizzico di dolcezza e sentori di nocciola, che in parte spiega la sua versatilità, in quanto lo rende una sorta di tabula rasa culinaria. Tendono ad essere acquose, il che significa che è un ottimo candidato per aggiungere umidità a pane e torte.

I fiori delle zucchine

La zucca non è l’unica parte commestibile di una pianta di zucchine.  Puoi anche mangiare i fiori che trovi sulle estremità delle zucchine giovani. I fiori di zucca crudi sono dolci e croccanti e sono un’aggiunta colorata a un’insalata.

Puoi farcirli con formaggio e mangiarli crudi o fritti. Puoi semplicemente impilarli su un piatto, condirli con olio d’oliva e cospargere un po’ di sale marino sopra. Mangiare fiori di zucca è un piacere vero per il giardiniere domestico.

Articolo correlato: Come fare l’orto.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Like
Close
Quando Si Pianta by Agenzia Eco Web Srl
© Copyright 2020. Tutti i diritti riservati.
Close
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.