Come conservare i cetrioli

1.4K
conservare i cetrioli

Ahh….il cetriolo. Una delle mie cose preferite da coltivare. E chiunque coltivi i cetrioli sa che anche una sola pianta può farti atterrare in un sovraccarico di cetrioli. Quindi, se stai cercando modi per conservare i cetrioli, questo è il posto giusto! Ecco dei modi deliziosi per conservare i cetrioli in modo che nessuna di quella bontà del cetriolo vada sprecata!

Conservare i cetrioli può essere una sfida, ho messo insieme una dozzina di modi per conservare i cetrioli senza decapare, oltre ad alcune incredibili ricette fatte in casa che devi solo provare.

Tutti parlano di quanto siano prolifiche le piante di pomodoro e zucchine, ma è facile dimenticare che le piante di cetriolo invadono rapidamente i nostri giardini. Ogni estate, finisco con più cetrioli di quanti ne potrei usare, quindi mi affretto a trovare modi per conservare i cetrioli. Odio sprecare un raccolto!

Ho trovato oltre una dozzina di modi creativi per conservare i cetrioli e condividerò anche alcune delle mie ricette preferite di sottaceti!

I cetrioli sono più difficili da conservare perché hanno un alto contenuto di acqua. Ciò rende l’idea di modi per conservarli un po’ più difficili delle mele o di altra frutta e verdura.

Ma più difficile da preservare non significa impossibile!

Diamo un’occhiata a tutti i diversi metodi di conservazione dei cetrioli. Smetti di lasciare che i tuoi cetrioli nostrani si deperiscano senza usarli per sfamare la tua famiglia.




Come conservare i cetrioli freschi

I cetrioli si conservano per circa due settimane alla massima qualità senza ammorbidirsi o invecchiare. Tuttavia, se vuoi conservare i cetrioli, è meglio farlo rapidamente a causa del loro alto contenuto di acqua. Conservare i cetrioli in frigorifero li aiuta a conservarli per più di due settimane, ma devi farlo rapidamente.

Temperature inferiori a 4-10° C danneggiano i cetrioli. Il modo migliore per conservare i cetrioli freschi è lavarli e asciugarli accuratamente. Quindi, avvolgi ogni cetriolo in un foglio di alluminio per fermare l’accumulo di umidità e conservali in un sacchetto di plastica aperto.

Conserva i cetrioli al centro del frigorifero anziché sul fondo perché tende a essere più freddo sul fondo. Ecco perché i cassetti per le patatine sono in fondo. Dovrebbero anche essere tenuti rivolti verso la parte anteriore piuttosto che verso la parte posteriore perché la parte anteriore del frigorifero è più calda.

Se fai tutti questi, dureranno fino a tre settimane (possibilmente 4) in frigorifero, ma dovrebbero essere usati o conservati il ​​prima possibile.

Dopo aver tagliato i cetrioli, gli avanzi dovrebbero essere mantenuti il ​​più integri possibile. L’orologio inizia a ticchettare quando tagli un cetriolo. Se ci sono delle sezioni grandi che non usi, copri l’estremità con un involucro di plastica e conservale in frigorifero, ma assicurati di usarle il prima possibile.




Come congelare i cetrioli

Che ci crediate o no, è possibile congelare i cetrioli. La maggior parte delle persone presume che non lo sia, ma fintanto che capisci che la consistenza sarà diversa dai cetrioli freschi.

Esistono due modi per congelare i cetrioli, a seconda di come prevedi di usarli in futuro. In ogni caso, è necessario lavarli e asciugarli accuratamente. Se vuoi i cetrioli sbucciati, sbucciali prima di congelarli perché la consistenza rende più difficile la pelatura dopo lo scongelamento.

Il primo metodo consiste nell’affettare i cetrioli e adagiarli su una teglia foderata di carta da forno. Riponeteli in freezer per diverse ore, congelandoli velocemente. Quindi, spostali in un sacchetto di plastica con chiusura a zip, etichettando il sacchetto prima di riporli nel congelatore.

Il secondo modo per congelare i cetrioli è usare le vaschette per i cubetti di ghiaccio e preparare dei cubetti di ghiaccio al cetriolo. Affettate i cetrioli e metteteli a cubetti nella teglia. Coprite i cetrioli con acqua e metteteli in freezer. (In alternativa, frulla il cetriolo in un robot da cucina e poi filtralo prima di versarlo negli stampini per il ghiaccio),

In ogni caso, farai cubetti di ghiaccio al cetriolo che sono ottimi per le bevande estive o possono essere aggiunti a un frullato veloce.

Una volta congelati, conservare i cubetti di ghiaccio al cetriolo in sacchetti di plastica.

È anche possibile congelare i cetrioli interi direttamente dal giardino. Lavare i cetrioli; sbucciateli se volete. Ricorda, quando li scongela, il peeling sarà difficile a causa della consistenza. Mettili in un sacchetto di plastica o in un altro contenitore ermetico e mettili nel congelatore.

Non trovo che congelare i cetrioli interi sia la scelta più pratica. Quando congelo i cetrioli, li uso in seguito in zuppe, condimenti o frullati. Ha più senso congelarli già sbucciati ea fette per quegli usi, o semplicemente fare dei cubetti di ghiaccio al cetriolo per le bevande estive.

Un paio di cubetti di ghiaccio al cetriolo sono un ottimo gin tonic, ma sono ottimi anche in acqua naturale.




Come essiccare i cetrioli

Ricordo la prima volta che ho provato le patatine al cetriolo. Onestamente, ho pensato che non avrebbero avuto un sapore eccezionale, ma con mia sorpresa, li ho adorati e ho imparato che ci sono molti gusti che puoi fare con le patatine di cetriolo.

Preferisco le patatine al cetriolo al barbecue e al ranch, ma i miei figli mangiano patatine di cetriolo con sale e aceto come se fossero un vero affare. Preferirei dare da mangiare ai miei figli patatine di cetriolo ogni giorno che patatine del negozio.

Tutto ciò che serve per fare le fette di cetriolo disidratato è un disidratatore, ma puoi usare il tuo forno se non ne hai uno. Assicurati di guardare da vicino il tuo forno perché tendono a bruciare.

Per prima cosa, affetta i cetrioli il più sottilmente possibile e uniformemente per aiutarli a disidratarsi allo stesso tempo. Usare un’affettatrice a mandolina è il modo più semplice per ottenere fette uniformi, ma potresti riuscire a farlo con un coltello normale.

Condisci le fette in due cucchiai di olio o aceto, a seconda del sapore che desideri. Cospargere di spezie o aromi che si desidera utilizzare.

Disporre le fette di cetriolo sui vassoi disidratanti. Dovrebbero essere vicini ma assicurati che le fette non si tocchino; è necessaria la circolazione dell’aria affinché tutti i pezzi si asciughino uniformemente. Imposta il disidratatore a 60 °C e lascialo funzionare per 4-6 ore. Assicurati di controllare regolarmente per vedere se le patatine sono asciutte o croccanti.

Le fette di cetriolo disidratate si conservano in un contenitore ermetico per diverse settimane o mesi! Si conservano meglio se hai un assorbitore di O2 o usi una sigillatrice sottovuoto.




Cetriolo in polvere

Dopo aver disidratato le fette di cetriolo, preparare la polvere di cetriolo è un paio di passaggi in più. Potresti aver sentito parlare di polvere di fragole o altre polveri di frutta, ma i cetrioli sono tecnicamente un frutto, quindi perché non provarlo.

Prendete le chips di cetriolo disidratate e mettetele in un frullatore o in un macinacaffè. Frullare fino a che liscio; non dovrebbero rimanere pezzi o pezzi grandi del cetriolo.

Va benissimo usare patatine di cetriolo aromatizzate per fare la polvere di cetriolo!

Dopo averlo fatto, conservalo in un contenitore ermetico vicino alla dimensione della polvere che hai. Non dovrebbe avere troppo spazio aperto, altrimenti la polvere diventerebbe rancida. Includi un assorbitore di O2 se non prevedi di usarli a breve.

Il mio modo preferito per usare la polvere di cetriolo è fare diverse salse vegetariane o lanciarle in salse per un sapore diverso!




Marmellata di cetriolo alla menta

Il cetriolo e la menta sembrano una strana miscela, ma l’insolita combinazione di sapori ha un ottimo sapore. Non è una marmellata di cui ho bisogno per avere dozzine di vasetti; tutto ciò di cui ho bisogno è un lotto all’anno da gustare per tutta la stagione. Offro anche alcuni vasetti ad amici e parenti come regali.

Per prima cosa sbucciate i cetrioli, poi tagliateli a metà e privateli dei semi. Infine, tagliate a dadini i cetrioli e sono pronti per andare nella pentola.

Metti tutti i cetrioli, il succo di limone, l’aceto e la pectina in una pentola, portandola a bollore. Aggiungere lo zucchero e portare di nuovo a bollore.

Togliere dal fuoco e togliere la schiuma. Ora è il momento di aggiungere la menta. È possibile inscatolare questa marmellata elaborando per 10 minuti a bagnomaria bollente.




Conserve di gelatina di cetriolo

Se la marmellata di cetrioli e menta non fa per te, potresti preferire l’inscatolamento della gelatina di cetrioli. Se hai già preparato la gelatina, il processo è simile. Ho provato a fare la gelatina di cetriolo che era solo gelatina di cetriolo e zucchero; non era così buono.

Mi piace aggiungere un sapore piccante alla gelatina di cetriolo. Questo non è il tipo di gelatina che usi sul tuo panino con burro di arachidi e gelatina. È meglio sui cracker con del formaggio.

Per fare la gelatina di cetrioli, è necessario prima uno spremiagrumi; devi spremere tutti i tuoi cetrioli per sviluppare le tazze richieste. Quindi, portare a ebollizione il succo di cetriolo, unendo lo zucchero, la pectina e altri additivi.

L’uso dei baccelli di vaniglia aggiunge un bel sapore che aiuta a uniformare la gelatina. Se vuoi renderlo più piccante o salato, considera l’utilizzo di aneto o jalapenos. La gelatina di jalapeno al cetriolo suona così bene!

Salsa di cetriolo

Adoro una buona ricetta di salsa; la mia famiglia mangia così tanta salsa. L’estate scorsa ho trovato questa ricetta per fare la salsa di cetrioli e ho dovuto provarla perché avevo più cetrioli di quanti sapessi cosa farne.

La salsa di cetrioli è una miscela di cetrioli croccanti, pomodori, jalapenos, erbe aromatiche, cipolla rossa e condimenti. Lo mangiamo con patatine, tacos, pollo alla griglia, pesce e altro ancora.

Questa non è una ricetta per l’inscatolamento, ma potresti essere in grado di farlo aggiungendo aceto alla ricetta. Ciò cambierebbe un po’ il profilo aromatico.




Cetrioli in fermentazione

Uno dei modi più semplici per conservare i cetrioli è la fermentazione, ma troppe persone pensano che la fermentazione sia troppo complicata. In realtà, la fermentazione è uno dei modi più semplici per conservare gli alimenti. Metti tutti gli ingredienti in un barattolo e lascia che i batteri facciano il loro lavoro.

Questi cetrioli fermentati sono fatti in salamoia anziché in aceto, ma puoi trovare diverse ricette che utilizzano salamoie all’aceto. L’uso della salamoia crea un sapore piccante. Soprattutto, quando dai da mangiare ai cetrioli fermentati la tua famiglia, ricevono deliziosi probiotici che potenziano il sistema immunitario.

È meglio usare cetrioli piccoli e corti con la buccia sottile. Avranno la consistenza migliore e croccante. Dal momento che non stai inscatolando, sentiti libero di usare barattoli di vetro grandi. Mi piacciono ½ gallone quando fermenta i cetrioli, supponendo che ne abbia abbastanza.

Questa ricetta per sottaceti fermentati utilizza semi di finocchio, semi di senape, semi di coriandolo, pimento, semi di aneto, semi di sedano e grani di pepe. Tuttavia, il bello della fermentazione degli alimenti piuttosto che della loro conservazione è che puoi cambiare la ricetta come preferisci. Aggiungere alcuni peperoni per scaldare o aglio per insaporire.

Devi provare a fare i sottaceti fermentati quest’estate.

Sorbetto di cetriolo

Il sorbetto al cetriolo fatto in casa è così rinfrescante e semplice. Tutto ciò di cui hai bisogno sono cetrioli, succo di limone e zucchero. A prima vista, la quantità di zucchero in questa ricetta fa paura; lo zucchero è necessario per fare il sorbetto. Se non aggiungi abbastanza zucchero, ti ritroverai con un sorbetto ghiacciato. La giusta quantità di zucchero è necessaria per far congelare il tuo sorbetto.

Per fare il sorbetto, è necessaria una gelatiera o una macchinetta. La ricetta è così facile. Sbucciate e private dei semi i cetrioli e tagliateli a pezzi di dimensioni facili. Passatele in un robot da cucina con lo zucchero e il succo di limone, frullando fino a ottenere un composto omogeneo.

Metti tutto in un contenitore ermetico e lascia raffreddare in frigorifero fino a quando non sarà freddo. Quindi, trasferisci questa miscela nella tua gelatiera e segui le istruzioni dell’unità.




Vino di cetriolo

Sì, puoi davvero fare il vino al cetriolo ed è delizioso. La ricetta utilizza arance, limoni, cetrioli, zucchero e pochi altri ingredienti.

Tutto deve essere sbucciato, affettato e dovresti rimuovere il midollo per evitare l’amarezza. Il midollo fa la differenza, quindi prenditi del tempo per rimuoverli.

Questa ricetta non è per veri principianti; diversi passaggi potrebbero creare confusione per un principiante. Assicurati di salvarlo per provarlo quando ti senti più sicuro di fare il vino. Non ha un forte sapore di cetriolo, come potresti supporre. È molto morbido e fruttato.

Ricette per il decapaggio del citriolo

Come promesso, ho salvato le ricette dei sottaceti per la fine. Mettiamo almeno 50 barattoli di sottaceti ogni anno, inclusi molti barattoli di sottaceti di cetriolino con cetrioli raccolti a circa un pollice di lunghezza.

Queste sono alcune delle mie ricette di sottaceti preferite, quindi se hai intenzione di fare solo pochi vasetti di sottaceti all’anno, questo è un ottimo punto di partenza!




Sottaceti dolci da frigorifero

A volte, ho dei cetrioli che escono dalle mie orecchie ma in quel momento non ho energia o desiderio di inscatolarli. È allora che passo a fare dei sottaceti da frigorifero.

È meglio iniziare con i cetrioli più piccoli che puoi trovare. I piccoli cetrioli hanno semi più piccoli e più carne, e la carne è ciò che rende i sottaceti croccanti. Taglia i cetrioli a fette da ¼ di pollice e mettili nel tuo barattolo. Non devi preoccuparti dello spazio di testa perché non stai inscatolando i sottaceti.

Metti tutte le spezie nel barattolo. Mi piace usare grani di pepe, semi di senape, semi di aneto e semi di coriandolo. L’aneto fresco conferisce a questi sottaceti un ottimo sapore. Puoi diventare creativo e aggiungere una varietà di spezie.

Prepara una salamoia con metà acqua e metà aceto di mele. Quindi, copri i cetrioli con aceto e acqua. Conservate i vasetti in frigorifero, lasciando che i sapori si amalgamino per diversi giorni prima di provarli.




Conserve di sottaceti all’aneto

Niente è paragonabile a un sottaceto all’aneto in scatola fatto in casa sopra un hamburger nel bel mezzo dell’inverno. Adoriamo gli hamburger e mangiare i miei sottaceti all’aneto in scatola è come uno sguardo al futuro. Mi emoziono.

Ho scoperto che i cetrioli più grandi sono migliori per il condimento di sottaceti all’aneto o sottaceti di pane e burro. Non saltare la fase di estrazione dell’umidità con il sale; è necessario per eliminare l’amarezza dai cetrioli e assicurarsi che i sottaceti siano croccanti.

Anche l’uso del sottaceto croccante è un ottimo trucco. È solo cloruro di calcio, quindi non devi preoccuparti di strane sostanze chimiche che rendono i sottaceti croccanti.

Prepara una salamoia con acqua, aceto e sale e falla bollire mentre lavi i cetrioli e taglia le estremità. Mettere i condimenti nel barattolo, riempire con i cetrioli e qualche spicchio d’aglio. Coprire con la salamoia e lavorare le pinte per 10 minuti.




Conserve

Ogni dispensa di casa ha bisogno di alcuni barattoli di condimento di sottaceti all’aneto dolce in scatola. Lo spalmiamo sui nostri hamburger, hot dog e insalata di pollo fatta in casa.

Relish è il modo perfetto per consumare gli enormi cetrioli che ti mancano accidentalmente quando raccogli le tue piante in estate. Sai di cosa sto parlando; un giorno pensi di aver raccolto tutti i cetrioli di dimensioni adeguate, ma poi due giorni dopo ne trovi uno gigantesco che ti sei perso nascosto sotto una foglia a caso.

La mia ricetta per il condimento di sottaceti all’aneto utilizza molto meno zucchero rispetto ad altre ricette di condimenti in scatola. Ho letto alcune ricette che mi hanno fatto pensare che queste persone volessero fare la marmellata invece del condimento. Il condimento dovrebbe essere salato con un po’ di dolce, non il contrario.




Sottaceti piccanti all’aglio e aneto

Di recente, mio ​​marito mi ha chiesto di fare i sottaceti con un po’ di calcio. Gli piace un po’ di calore sui suoi hamburger, quindi ho deciso di provare ad aggiungere un po’ di spezie ai sottaceti all’aneto, che mangiamo molto a casa nostra.

I sottaceti piccanti non sono qualcosa che devi preparare in quantità abbondanti; alcuni barattoli ti dureranno tutto l’anno a meno che tu non sia un serio tossicodipendente. Assicurati di utilizzare sottaceti piccoli e freschi per ottenere la migliore croccantezza possibile. Puoi regolare il livello di spezie di questa ricetta usando diversi peperoni piccanti.

Mio marito mi ha suggerito di provare a usare i peperoni fantasma, ma penso che potrebbero essere troppo piccanti!

È possibile condire sottaceti piccanti se li ami così tanto. Possono proprio come faresti con la mia ricetta di sottaceti all’aneto; la differenza più grande è l’aggiunta di alcuni peperoni.

Articoli correlati:



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Like
Close
Quando Si Pianta by Agenzia Eco Web Srl
© Copyright 2020. Tutti i diritti riservati.
Close