Come capire se le uova sono fresche

52
uova fresche

Volete sapere come capire se un uovo è andato a male? Il test del galleggiamento è un modo rapido per vedere se le uova nel frigorifero sono abbastanza fresche da essere utilizzate.

Quasi tutti si sono trovati di fronte a questo enigma: si prende un uovo dal frigorifero, ma non si ricorda da quanto tempo è lì.

È vero che con il passare del tempo la qualità di un uovo inizia a diminuire, poiché la sacca d’aria al suo interno si allarga e l’albume si assottiglia. Tuttavia, un uovo “diventa cattivo” solo quando inizia a decomporsi a causa di batteri o muffe.

In realtà, le uova possono essere consumate ancora per molte settimane.

In caso di dubbio, esistono diversi metodi per determinare se le uova sono buone o cattive. Ecco i cinque principali.




Come capire se le uova sono ancora buone

Il modo migliore per sapere se un uovo è ancora buono è seguire il codice della data sulla confezione in cui è arrivato. Tuttavia, se hai un uovo e non sei sicuro di quella data, un altro modo per testarlo è mettilo semplicemente in una ciotola o in un bicchiere pieno di acqua fredda.

Il test dell’acqua per la freschezza delle uova

Per prima cosa, riempi una ciotola o un bicchiere con circa quattro pollici di acqua fredda e posiziona delicatamente le uova all’interno.

Le uova molto fresche affonderanno sul fondo e si adagiano sui lati. Se un uovo rimane sul fondo ma sta sulla sua estremità piccola, va comunque bene da mangiare; solo non così fresco. Queste uova “più mature” non sono meno nutrienti di un uovo più fresco e la maggior parte delle persone difficilmente noterà una differenza di gusto.




Due vantaggi: 1. Si sbucciano senza attaccarsi all’albume quando sono sodi e 2. Gli albumi sono più facili da montare nella meringa quando si preparano i dessert.

Le uova che sono troppo vecchie per essere mangiate e devono essere scartate galleggeranno semplicemente in superficie. Una volta che abbastanza ossigeno ha avuto il tempo di permeare il guscio, forma una sacca d’aria abbastanza grande da mantenere l’uovo a galla nell’acqua.

Come capire se le uova sono andate a male

Insieme al test dell’acqua, ci sono alcuni modi per capire rapidamente se un uovo è vecchio o rovinato:

Odore

Se apri un uovo e noti immediatamente un odore pungente, probabilmente è più sicuro lanciare l’uovo.

Quando le uova si rompono durante la manipolazione e il trasporto, i batteri hanno la possibilità di entrare attraverso il guscio e possono causare lo sviluppo di alcuni odori piuttosto puzzolenti all’interno dell’uovo.

Le uova fresche, d’altra parte, tendono ad avere poco o nessun odore evidente.




Aspetto esteriore

Dopo aver aperto un uovo, dai un’occhiata all’interno del guscio alla ricerca di macchie nere o marroni, che possono indicare la muffa.

Al contrario, le macchie marroni o rosse che galleggiano nell’albume o si attaccano al tuorlo non sono indice di deterioramento e sono completamente sicure da mangiare o rimuovere con un cucchiaio.

Consistenza dell’albume d’uovo

Mentre le uova si trovano nel tuo frigorifero, una piccola quantità d’aria filtra lentamente attraverso i gusci nel tempo, creando quella sacca d’aria che potresti aver notato sbucciando un uovo sodo. Ciò può far diventare acquoso l’albume.

Sebbene le uova acquose non siano necessariamente pericolose da mangiare, se non sei sicuro della data di scadenza e noti che gli albumi sono particolarmente sciolti, probabilmente è meglio prendere un nuovo cartone. cucchiaio.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Like
Close
Quando Si Pianta by Agenzia Eco Web Srl
© Copyright 2020. Tutti i diritti riservati.
Close
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.