Basilico repellente naturale

358
basilico repellente

Il basilico fresco è uno dei tanti ingredienti che puoi usare per fare un repellente per insetti. Il repellente per insetti al basilico non solo tiene lontani gli insetti pungenti, ma ha anche un aroma gradevole. La realizzazione di questo tipo di repellente per insetti naturale richiede solo pochi semplici passaggi e può essere eseguita rapidamente.

Per oltre mezzo secolo, DEET è stato il repellente per zanzare di fiducia preferito da soldati, campeggiatori e avventurieri di ogni tipo che necessitano di una protezione di alto livello dagli insetti pungenti e dalle malattie che diffondono.

Rimane il miglior rendimento di tutti gli ingredienti repellenti per insetti prontamente disponibili, sulla base di decenni di test di laboratorio e sul campo, ed è sicuro se applicato come indicato. Ma permangono ancora delle domande su questa sostanza chimica, poiché è in grado di danneggiare o dissolvere i materiali sintetici.

I consumatori sono costantemente alla ricerca di alternative naturali. I prodotti repellenti per insetti a base vegetale possono fornire una protezione adeguata, riducendo al contempo la preoccupazione per il contatto chimico? Il basilico è una pianta che può offrire almeno una soluzione parziale.







Il basilico tiene lontani gli insetti?

Zanzare e zecche sono alcuni degli insetti più pericolosi del pianeta. Risiedono in habitat in tutto il mondo e sono noti per trasmettere dozzine di virus, parassiti e batteri che possono causare gravi malattie o morte. Il basilico si è dimostrato efficace nel respingere sia le zanzare che le zecche. La chiave è sapere come usarlo in modo efficace e bilanciare le tue aspettative.

Strategie e prodotti diversi vengono utilizzati per uccidere gli insetti (insetticidi) rispetto a quelli utilizzati per tenere lontane zanzare e zecche (repellenti). I repellenti come il DEET, ad esempio, interrompono la capacità dell’insetto di rilevare le emissioni di anidride carbonica del corpo per un periodo di tempo prolungato. Non uccidono gli insetti. I tratti di Basil sono in linea con altri repellenti.

Il basilico dolce, Ocimum basilicum, contiene quattro composti volatili che possono aiutare a scoraggiare le zanzare: citronella, estragole, limonene e nerolidolo. Ma le piante non si limitano a vomitare questi composti nel cortile, devono essere estratte per funzionare come repellenti per insetti. Piante in vaso, foglie al vapore, foglie bruciate e olio di basilico al 100% si sono dimostrati efficaci in diversi modi.

In che modo il basilico respinge le zanzare

Quattro composti volatili nelle piante di basilico interrompono i sensori di calore e anidride carbonica della zanzara, riducendo la loro capacità di riconoscere un pasto. I composti confondono e irritano le zanzare, costringendole ad andarsene per recuperare i sensi. Possiamo sfruttare questa proprietà repellente naturale in diversi modi.




Protezione della pelle

In un test di laboratorio, l’olio di basilico dolce puro applicato direttamente sulla pelle ha mostrato un’efficacia del 100% nel respingere le zanzare per 70 minuti. Questo trattamento potrebbe diventare piuttosto costoso utilizzando l’olio essenziale di basilico acquistato in negozio. Un’alternativa è creare un repellente per zanzare al basilico fresco.

  • Metti 170 gr di foglie di basilico appena raccolte in un barattolo da mezzo litro e versaci sopra 120 ml di acqua bollente.
  • Coprite il barattolo e lasciate riposare per quattro ore.
  • Filtrare il liquido in un flacone spray. Assicurati di spremere il liquido rimanente dalle foglie.
  • Aggiungi mezza tazza di vodka o amamelide al flacone spray. Per una maggiore potenza, aggiungi 25 gocce di olio essenziale di basilico (facoltativo). Coprire e agitare delicatamente per amalgamare.
  • Applicare il repellente direttamente sulla pelle esposta per proteggersi dalle punture di zanzara.

Pianta da compagnia

Il basilico è stato a lungo usato come pianta da compagnia con una varietà di colture orticole come asparagi, ortaggi a radice, pomodori e peperoni perché aiuta a tenere lontani i parassiti. Se ti capita di lavorare in giardino la sera, può anche tenere lontane le zanzare. Aiuterà semplicemente sfiorare la pianta per rilasciare gli oli. Per una protezione ancora migliore, strappa una manciata di fogliame e strofinala delicatamente sulla pelle esposta.




Bruciare il basilico

Bruciare il basilico fresco vaporizza i suoi utili composti repellenti per insetti insieme al fumo, che può proteggere parzialmente chiunque si trovi nelle immediate vicinanze, ma non gettare solo alcune foglie nel fuoco. Per ottenere l’effetto desiderato, il basilico deve bruciare a lungo, lentamente e affumicato come l’incenso.

Il fogliame fresco non prende fuoco facilmente, ma può essere utilizzato in un bruciatore pot-pourri. Asciugare e impacchettare rametti di basilico per repellenti bastoncini di “incenso” che bruceranno, fumeranno e aiuteranno a tenere a bada gli insetti.

Spargi le foglie di basilico

Le foglie di basilico sparse non faranno molto per tenere lontane le zanzare da sole, ma aggiungeranno uno strato di protezione a una strategia repellente per insetti più robusta. Schiaccia, fai a pezzi e sparge qualche manciata di foglie nel patio la sera prima di sederti per goderti alcuni momenti di conversazione tranquilla. Se gli insetti sono cattivi, probabilmente dovrai spruzzare un po’ di repellente o bruciare anche qualche mazzetto di bastoncini di basilico.

Il basilico dolce è un collaudato repellente per zanzare naturale e una valida alternativa ai prodotti chimici per una protezione occasionale dalle punture di insetti. Non sostituirà l’efficacia di lunga durata di DEET per le spedizioni nella natura selvaggia, ma per le serate intorno al braciere o seduti nel patio al tramonto, funziona.




Basilico repellente naturale: Come prepararlo

Passaggio 1: preparare il basilico

Prendi il tuo basilico fresco e assicurati che sia completamente pulito. Lo metterai a bagno in acqua calda, quindi non dovrebbe esserci sporco o detriti. Gli steli possono rimanere attaccati ed essere immersi insieme alle foglie.

Passaggio 2: lontano bollire l’acqua per la macerazione

Quando l’acqua avrà raggiunto il bollore, versatela in un contenitore sul basilico, coprite e lasciate riposare per alcune ore. Assicurati di utilizzare solo la quantità di acqua richiesta dalla ricetta. Troppa acqua e l’infuso di basilico sarà più debole di quanto desideri per la massima efficacia.

Passaggio 3: l’acqua infusa

Dopo che il basilico è stato immerso nell’acqua per diverse ore, setacciare le foglie e versare l’acqua con l’infuso di basilico in un flacone spray. Spremere anche fino all’ultima goccia di liquido dalle foglie sature nella bottiglia. L’acqua infusa a questo punto dovrebbe avere un forte odore di basilico.

Passaggio 4: mescolare con alcol vettore

La vodka è usata come vettore e diluitore. Nel flacone spray, versa i quattro once di vodka e mescolalo con l’acqua di basilico scuotendo delicatamente la bottiglia.




Passaggio 5: applicare un repellente per insetti

Ora che l’acqua del basilico si è mescolata con l’alcool, collega l’ugello del flacone spray al contenitore. Può essere spruzzato sulla pelle o sui vestiti per gli insetti pungenti. Non farlo entrare, nella cavità nasale entrare o bocca e assicurati che entrano negli occhi fuori dalla portata dei bambini.

Invece di usare un repellente chimico per insetti, puoi crearne uno a casa con la metà della spesa e in pochissimo tempo. Fare un repellente per insetti con il basilico fresco non solo funziona per tenere lontani gli insetti pungenti, ma ha anche un buon odore.

Ci sono potenti proprietà contenute in erbe come il basilico che spesso vengono dimenticate. Le persone così abituate ad acquistare commerciali di cose come repellenti per insetti che trascurano il fatto che un tempo gli insetti sono state versioni respinti in un modo più naturale.

Articoli correlati:



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Like
Close
Quando Si Pianta by Agenzia Eco Web Srl
© Copyright 2020. Tutti i diritti riservati.
Close