Alberi da giardino

254
Arbusti da giardino

Quando si scelgono alberi da piantare in giardino, è importante fare delle ricerche per coltivare l'abero che più si addice al tuo ambiente esterno e ovviamente se desideri piantare un albero ornamentale o da frutto. Occorre anche considerare il tipo di pianta, ovvero, l'altezza massima dell'albero e quanto tempo ci vuole per raggiungere quell'altezza. Alcune specie di alberi sono a crescita lenta e potrebbero inizialmente adattarsi molto bene a un piccolo giardino, ma nel tempo potrebbero ridurre la luce e potenzialmente ridurre la produzione di un eventuale orto domestico e/o ombreggiare troppo la tua casa.

L’introduzione di un albero nel tuo giardino porterà molti vantaggi. Oltre ad essere un forte punto focale, gli alberi creano ombra, attirano la fauna selvatica e puliscono l’aria. Inoltre, con il loro fogliame, fiori e frutti in continua evoluzione, c’è sempre qualcosa di nuovo da guardare mentre le stagioni si susseguono.

Ma, quando si considerano le idee per un piccolo giardino, piantare un albero potrebbe non essere in prima linea nella tua mente.

Nel mio giardino ho piantato un bellissimo albero di magnolia, che in primavera mi regala grandi grandissimi e bellissimi fiori bianchi. La scelta della magnolia è stata quasi occasionale, girovagando nel web, mi sono imbattuto in siti di vendita di alberi online, che hanno da subito solleticato la mia voglia di giardiniere.

Ma ora entriamo nel merito dell’articolo e vediamo quali sono i migliori alberi da giardino da coltivare.







I migliori alberi da giardino: Le nostre 16 scelte consigliate per te

Abbiamo raccolto qui sotto i migliori alberi per piccoli giardini, per aiutarti a trovare facilmente la varietà perfetta per il tuo spazio, mentre qui una lista di piante da esterno da coltivare in vaso. Se si sceglie con attenzione, ci sono molti alberi che possono valorizzare anche un cortile, senza creare problemi a diventare troppo alti o cespugliosi.

Allora perché non tenerne uno?

1. Banano di montagna

Albero di Banano di montagna

Il suo nome reale è Asimina triloba, spesso chiamato anche Banano di montagna, ha questo appellativo perché l’albero è particolarmente resistente alle basse temperature. Per via della resistenza alle basse temperature può essere coltivato nelle regioni settentrionali.

È facile dire quando il frutto è maturo poiché diventa molto profumato, morbido e può essere separato dalla pianta senza sforzo. Non aspettare troppo a lungo per raccogliere, ma non aspettare nemmeno che la buccia cambi colore. Questo è un segno che il frutto è troppo maturo e rischia di iniziare a marcire.




2. Cipresso

Albero di cipresso

I cipressi possono essere piantati in qualsiasi momento dalla primavera fino a circa sei settimane prima del primo gelo autunnale. I cipressi possono crescere fino a 20 metri, quindi assicuratevi di dare loro molto spazio. Piantateli in un terreno leggero, sabbioso o argilloso. I cipressi crescono anche in ombra parziale, ma danno il meglio in pieno sole.

3. Banano rosso

Banano rosso in crescita

Esistono molti tipi di piante di banano a disposizione del giardiniere domestico, molte delle quali producono abbondanti quantità di frutti. Sapevate che esistono anche vari tipi di piante ornamentali di banano rosso, coltivate specificamente per il loro attraente colore rosso del fogliame? Le sue grandi ed eleganti foglie ornamentali danno un tocco tropicale al tuo giardino o spazio interno.

Leggi anche: Come coltivare il banano




4. Musa sikkimensis albero foglia rossa

musa sikkimensis albero foglia rossa

La Musa sikkimensis è una delle banane più resistenti, la seconda più resistente alla Musa basjoo. Ha molto da offrire in aggiunta o addirittura in preferenza a Musa basjoo. È più grande. Le foglie sono tenute più erette e sono più resistenti al vento. Tuttavia la cosa più evidente è che possono essere estremamente colorate. Ogni pianta varia ma generalmente c’è un grado di colorazione marrone rossiccio sulla superficie fogliare superiore. La parte inferiore della foglia ha una lucentezza color malva metallica e il fiore, quando prodotto, è di un viola intenso. ‘Red Tiger’ è una cultivar particolarmente colorata, con forti bande viola sul lato superiore della foglia.

5. Musella lasiocarpa

Chinese dwarf banana, golden lotus banana or Chinese yellow banana

La Musella lasiocarpa è una banana ornamentale comunemente chiamata banana nana cinese o banana del loto dorato. È strettamente imparentato con le banane, essendo stato una volta incluso come specie sia in Musa che in Ensete. È originario delle aree montuose fino a 7.500 piedi di altitudine nella provincia dello Yunnan in Cina. In genere cresce fino a 6 metri di altezza, caratterizzato da uno pseudogambo conico simile a un tronco, foglie grigio-verdi a forma di pagaia erette e caratteristici fiori simili a loto (2-3 per pianta) che crescono eretti dalla sommità del lo pseudostelo. I giardinieri coltivano questa pianta non per i suoi frutti (che sono piccoli e non commestibili), ma principalmente per i suoi fiori e, in misura minore, per il fogliame, che conferiscono entrambi un’aura esotica e tropicale al paesaggio.




6. Olivo

Olivo in frutto

Le olive crescono lentamente, raggiungendo fino a 2 m in 8-10 anni, il che le rende perfettamente adatte agli spazi più piccoli. Il fogliame grigio argenteo rimane intatto tutto l’anno e prospererà anche in vaso di adeguate dimensioni.

Gli ulivi hanno bisogno di un luogo riparato per sopravvivere all’inverno. Tra aprile e ottobre, nutrire gli ulivi una volta al mese con letame o compost. Aggiungeranno un delizioso tocco mediterraneo al tuo spazio esterno.

Maggiori info:

7. Betulla

Le betulle d’argento aggiungono un accento elegante a un giardino

È difficile battere la bellezza di una betulla argentata e la buona notizia è che ci sono varietà adatte ai giardini più piccoli.

Betula utilis jacqumontii è un albero di medie dimensioni dalla forma elegante e slanciata. Crescerà a circa 7 m x 3,5 m in 20 anni. Resistente e adatto a tutti i tipi di terreno e condizioni, ha foglie verdi ariose in primavera e amenti marrone giallastro, poi diventa un giallo dorato in autunno.

L’albero è facile da curare: basta potare i rami morti o danneggiati tra la fine dell’estate e il pieno inverno. Se la corteccia sembra sporca, può essere lavata con acqua semplice e una spugna.

Gli alberi di betulla argentata possono essere piantati nel terreno come “radici nude” tra novembre e febbraio, a condizione che il terreno sia al riparo dal gelo.




8. Amelanchier

I fiori bianchi seguiti da foglie color rame rendono un amelanchier una caratteristica adorabile.

Questi piccoli alberi, in primavera hanno grappoli di fiori bianchi a forma di stella su un morbido fogliame color rame. Le foglie poi virano in un rosso fuoco e in un arancio vivo in autunno.

Questa varietà non crescerà più in alto né si estenderà più largamente di 4–5 m.

Nonostante la fioritura delicata, questi sono alberi resistenti, che possono far fronte alle condizioni umide e alla maggior parte dei tipi di terreno, anche se preferiscono il terreno argilloso o sabbioso.

9. Magnolia

Una magnolia farà sempre girare la testa in primavera.

I fiori a forma di tulipano di grandi dimensioni in primavera rendono la magnolia un vero albero di affermazione.

Aspettati che cresca fino a circa 6 m di altezza con una diffusione di 4 m in 20 anni.

Questi alberi hanno bisogno di pieno sole o ombra parziale e condizioni umide. Evita le aree esposte, poiché il gelo può rovinare la visualizzazione dei fiori, facendo diventare marroni i bei petali.




10. Melo di granchio

Mela di granchio in fioritura

Un compatto melo granchio può illuminare un piccolo giardino. In primavera, ha bellissime nuvole di bei fiori. In autunno produce una profusione di piccoli frutti riccamente colorati, nei toni dello scarlatto, del giallo, dell’oro e del rosso e ha anche foglie dai colori accattivanti.

L’altezza di questi alberi può variare notevolmente, quindi controlla attentamente prima di acquistare: piantare un albero troppo grande è uno dei più grandi errori di progettazione di piccoli giardini . Quelli più piccoli possono raggiungere un’altezza di circa 4 m.

Piantali in un luogo soleggiato, in un terreno umido ma non bagnato. In inverno, rimuovere eventuali rami danneggiati o che si incrociano tra loro. Le varietà a radice nuda dovrebbero essere piantate tra novembre e marzo.

11. Acer

Gli acer aggiungono colori vivaci al tuo giardino.

Se ami un tripudio di colori autunnali, allora un acer è un must. Introdurranno un tocco di sfolgorante arancione, rosso o rosa intenso, e una volta che le splendide foglie sono cadute, molti hanno una corteccia ornamentale che rende una caratteristica adorabile.

Gli acer preferiscono l’ombra parziale – il sole può bruciare le loro foglie – e cresceranno felici in contenitori o nel terreno. Gli alberi di acer hanno raramente bisogno di potatura: sono alberi a bassa manutenzione e una risorsa per qualsiasi giardino.




12. Ciliegio

Porta nuvole di fiori primaverili nel tuo giardino.

Un coriandolo di petali rosa o bianchi in primavera è il segno distintivo dei ciliegi e ci sono alcune varietà molto carine più piccole che si adattano a uno spazio compatto.

I ciliegi ornamentali preferiscono il pieno sole e il terreno umido e ben drenato di qualsiasi tipo. Una volta stabiliti, richiedono una manutenzione molto bassa. La decisione più difficile è scegliere quale varietà scegliere!

Potrebbe interessarti:

13. Corniolo cinese

Questi alberi sono un’aggiunta elegante a un giardino con i loro fiori bianchi.

Conosciuto per le sue spettacolari esibizioni di fiori a giugno, il corniolo cinese – o Cornus kousa – offre in tutte le stagioni, con un grazioso fogliame autunnale e un insolito frutto rosa a forma di fragola.

Non tutte le varietà sono adatte per uno spazio limitato, quindi controlla attentamente prima di acquistare. Per piccoli giardini, un corniolo nano, raggiungerà solo 1,2–1,5 m di altezza, ma altre varietà possono crescere fino a 8 m. Questi alberi hanno bisogno di pieno sole o ombra parziale e preferiscono un terreno umido e drenante da neutro ad acido.




14. Melo

Bellissimo albero che produce frutti deliziosi e salutari.

La mela è un albero perenne legnoso e deciduo resistente che cresce in tutte le zone temperate. Le mele crescono meglio dove c’è freddo in inverno, temperature estive moderate e umidità medio-alta.

Le mele possono crescere da 3 a 10 metri di altezza e quasi altrettanto larghe. Hanno una crescita moderatamente rapida, ma la crescita rallenta con l’età. I meli possono vivere per 100 anni o più.

I meli fioriscono in primavera, danno frutti e impiegano dai 100 ai 200 giorni per raggiungere il raccolto, a seconda della varietà.

Approfondimenti correlati:

15. Melograno

Melograno, albero che produce frutti colorati e saporiti,

I melograni possono essere decidui o sempreverdi, a seconda delle temperature regionali. poiché questa specie abbia un portamento naturalmente arbustivo, è comunemente potata a forma di albero. Le foglie sono oblunghe e lanceolate, lisce e lucide.

Le piante possono essere fruttifere o ornamentali, con attraenti fiori rossi, rosa o arancioni.

Correlati:




16. Fico

Albero di fico in frutto.

I fichi freschi sono sfiziosi, dolci prelibatezze, un vero sapore di climi soleggiati. I fichi valgono lo sforzo di crescere e il loro fogliame attraente e profumato è anche un’ottima aggiunta al tuo giardino.

I fichi sono originari della Siria e della Persia, possono essere coltivati ​​con successo in un luogo riparato e soleggiato, come contro un muro.

Correlati:




Alberi da giardino: Conclusioni

La scelta degli alberi da piantare nel giardino di casa, sostanzialmente dipende da cosa vuoi ottenere nel tuo spazio esterno. Si possono coltivare alberi da giardino ornamentali e alberi da frutto che possono produrre dolci sorprese da mangiare.

In questo articolo, abbiamo voluto dare un piccolo spazio agli alberi ornamentali e agli alberi da frutto.

La scelta dell’albero da coltivare dipende date, dai tuoi gusti e ovviamente dipende dalla zona in cui vivi

Articoli correlati:



Like
Close
Quando Si Pianta by Agenzia Eco Web Srl
© Copyright 2020. Tutti i diritti riservati.
Close